Flamingo/MD
La copertina dell'edizione 2019 del libro.
CANTONE
07.10.2021 - 17:300

Un premio per il Leonardo “in prima persona” pubblicato dalla bellinzonese Flamingo

"La nebbia agli orizzonti lontani" di Michele Diomede trionfa al premio letterario internazionale Città di Arona.

Grande soddisfazione espressa dall'editore Orlando Del Don: «Da sempre la Flamingo abbina passione scientifica ad amore per la letteratura».

di Redazione

BELLINZONA - Michele Diomede vince la XXIII edizione del premio letterario internazionale Città di Arona con il romanzo storico, pubblicato dalla Flamingo Edizioni di Bellinzona, "La nebbia agli orizzonti lontani". 

Il libro racconta la vicissitudini di Leonardo Da Vinci, in una biografia romanzata raccontata tutta in prima persona: «Scelta oltremodo coraggiosa, considerando l’enorme portata intellettuale, artistica e umana del personaggio, considerato senza ombra di dubbio tra i più grandi geni dell’umanità», annota l'editore.

Grande soddisfazione per questo risultato è stata espressa dall’editore della Flamingo, lo psichiatra Orlando del Don: «Da sempre abbiniamo la passione scientifica all’amore per la letteratura, riuscendo infine a far emergere questa piccola casa editrice come una delle realtà culturali più vivaci e interessanti del Canton Ticino».


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-25 04:03:53 | 91.208.130.89