AFP / Imago
Sfondo: il libro divenuto bestseller. Nel pallino: RM, leader dei BTS.
COREA DEL SUD
01.09.2021 - 19:300

RM, leader dei BTS, ha reso un vecchio libro un best seller

Le vendite di "Dying Young", che non veniva stampato da quasi 20 anni, sono esplose

Il motivo? Lo si vede in una foto pubblicata da RM, leader della band K-pop

SEUL - Dopo quasi vent'anni che non veniva più stampato, un libro intitolato Dying Young ha vissuto negli scorsi giorni un improvviso boom di richieste.

Come mai? A causa dei BTS. Il leader della band K-pop, infatti, ha reso (presumibilmente in modo involontario) il vecchio libro un best seller in tutta la Corea del Sud, solamente mostrandolo in una foto pubblicata online. Ne dà notizia il Korean Times.

In poco tempo, i fan dei BTS hanno cercato di acquistare l'opera, che racconta le vite di 12 artisti coreani morti giovani, ma senza successo: il libro non veniva infatti ristampato da quasi vent'anni.

«È incredibile, non ho mai visto qualcosa del genere», ha commentato un rappresentate della casa editrice del libro, Hyohyung Publishing, a cui sono arrivate numerosissime richieste di effettuare una ristampa dell'opera: «All'inizio non eravamo sicuri, ma abbiamo deciso di accontentare i fan dei BTS».

Una scelta che si è rivelata giusta: «Il libro è diventato un best seller, non solo in Kyobo, ma anche in tutte le altre librerie online». Hyohyung ha anche ricevuto richieste dai fan dei BTS d'oltreoceano per tradurre il libro in inglese, ma l'editore non ha intenzione di farlo, ha concluso il portavoce.

RM, lo ricordiamo, è noto per essere un lettore appassionato, e in passato ha già raccomandato alcuni libri per i suoi fan.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-18 23:00:52 | 91.208.130.87