Depositphotos (GIO_LE)
ITALIA
19.05.2021 - 22:000

«Quando Battiato chiese l’autografo a Belen»

Il divertente retroscena sull’artista siciliano raccontato da Luca Bizzarri 

MILANO - La morte di Franco Battiato ha avuto un impatto enorme sul mondo della musica e dello spettacolo, tanti i personaggi famosi che hanno voluto omaggiare il Maestro con un ricordo o un dedica nel giorno della sua scomparsa. Tra i tanti aneddoti spuntati sul web, uno dei più curiosi riguarda Battiato e Belen Rodriguez: a raccontarlo è stato il comico, attore e conduttore Luca Bizzarri.

L’episodio risale al 2011, quando Bizzarri e il collega Paolo Kessisoglu parteciparono come co-conduttori al Festival di Sanremo, allora diretto da Gianni Morandi. Con loro anche Belen ed Elisabetta Canalis, mentre Battiato accompagnava Luca Madonia, in gara con la canzone “L’alieno”: quella fu l’ultima apparizione del Maestro al Teatro Ariston. Bizzarri ha raccontato di quando Battiato arrivò a teatro, mentre i conduttori erano dietro le quinte.

«In quinta ci siamo io, Paolo e Belen - ha postato Bizzarri sui social -. Arriva Battiato, noi emozionantissimi nel vederlo, a me e Paolo non ci ca…a di pezza e a Belen le chiede l’autografo per un qualche suo nipote. Battiato a Belen». Una mossa, quella dell’artista siciliano, che ha spiazzato e divertito Bizzarri. «Già lo stimavo molto, da quel momento ho capito il senso della parola Maestro», ha poi aggiunto l’attore.       

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-12 13:33:58 | 91.208.130.86