ANGELA WEISS / AFP
Il regista Tim Wardle (a destra) con due dei protagonisti di "Three Identical Strangers".
STREAMING
18.04.2021 - 08:000
Aggiornamento : 14:09

"Tre identici sconosciuti", nell'abisso della scienza

È sbarcato su Netflix il pluripremiato documentario di Tim Wardle, su una delle storie più incredibili mai raccontate

NEW YORK - Può un documentario del 2018 tornare a far discutere a distanza di anni? Sì, se il suo sbarco su Netflix è avvenuto solo nei giorni scorsi e se racconta una delle vicende umane più incredibili mai filmate.

È il pluripremiato "Tre identici sconosciuti" di Tim Wardle, che porta sulla piattaforma streaming la storia di tre giovani uomini che scoprono in maniera del tutto casuale di essere gemelli. Separati poco dopo la nascita, sono stati messi in adozione e sono cresciuti nella zona di New York, ma in contesti differenti. In seguito all'incontro diventano inseparabili e i media americani s'innamorano di loro. La loro è una storia che «scalda i cuori», come racconta a Wardle uno dei protagonisti, ma che cela un lato profondamente oscuro.

I tre ragazzi e le loro famiglie cercano di far luce sul perché sia stata decisa la separazione prima dell'adozione. Quello che scoprono è - senza svelarvi troppo - il punto chiave del documentario: una zona d'ombra dove la scienza e l'etica si scontrano e che avrà conseguenze drammatiche sulle loro esistenze. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-06 03:00:10 | 91.208.130.86