KEYSTONE
È imminente la pubblicazione del nuovo disco dei Green Day.
STATI UNITI
05.02.2020 - 14:000

I Green Day ritornano con un carico di energia

La leggendaria band statunitense tornerà il prossimo 7 febbraio con “Father of All Motherfuckers”: il 13esimo album in studio

di Redazione

LOS ANGELES - Chi lo dice che invecchiando si perde energia? Sicuramente questa notizia, fosse anche vera, non è arrivata alle orecchie dei Green Day. La leggendaria band californiana, infatti si prepara all’uscita del suo 13esimo album, in studio “Father of All Motherfuckers”. Ad anticipare l’uscita del disco, in programma il prossimo 7 febbraio, c’è stato il singolo “Father Of All”, letteralmente una scarica di adrenalina di 2 minuti e mezzo.

Un brano che lascia presagire novità importanti per quanto riguarda l’uscita di questo nuovo lavoro. La band, infatti, almeno nel primo singolo lasciato lo scorso 20 settembre ha messo in mostra un sound decisamente lontano da quello gioioso in stile California che ha caratterizzato gran parte della storia della band. Il brano, infatti, ci trascina su toni decisamente più aggressivi e ruvidi. E anche il secondo singolo “Fire, Raid, Aim” sembra confermare questa tendenza.

«Credo che questo sarà uno dei dischi più duri che abbiamo mai realizzato - ha rivelato Billie Joe Armstrong in una recente intervista - il che significa che il suono è duro. Del resto sono fermamente convinto che i Green Day siano la band più cattiva del pianeta e penso che sia quello che si trova davvero nel nuovo disco». Allacciate le cinture, i Green Day sono tornati.

KEYSTONE
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-25 14:43:49 | 91.208.130.87