NETFLIX
Claes Bang è il protagonista di "Dracula", miniserie BBC e Netflix.
REGNO UNITO
08.01.2020 - 10:010

"Dracula", alla ricerca dell'uomo nascosto dentro il mostro

La miniserie di Bbc e Netflix è basata sul romanzo di Stoker ma al contempo se ne allontana. Il risultato? Mica male

LONDRA - Tra le ultime uscite più interessanti da vedere in streaming c'è senz'altro "Dracula".

Si tratta di una miniserie tv composta da sole tre puntate, trasmessa e creata da Netflix e BBC One e disponibile dalla scorsa settimana sul popolare servizio in streaming. Prodotto da Mark Gatiss e Steven Moffat, "Dracula" è basato sul romanzo omonimo di Bram Stoker anche se - spiega Netflix - «la leggenda del conte Dracula evolve. Nuovi racconti approfondiscono i violenti crimini del vampiro e portano alla luce la sua vulnerabilità».

L'impianto è abbastanza fedele a quello del libro, ma con l'aggiunta di materiale aggiuntivo non presente nelle pagine di Stoker. Il protagonista, interpretato da Claes Bang, spicca rispetto agli altri personaggi in una sorta di omaggio ai grandi Dracula del passato (a partire dal mitico Bela Lugosi) e si apprezza un tocco di splatter e di umorismo macabro. Non si racconta solo lo spietato mostro sanguinario, si cerca di entrare nella mente dell'uomo.

La critica ne ha generalmente parlato piuttosto bene: il metascore che Dracula porta a casa è un buon 75, con punte di 100 per quotidiani di peso come Guardian e Telegraph.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-28 04:17:59 | 91.208.130.89