KEYSTONE
Eddie Murphy è tornato ai fasti degli anni '80 con "Dolemite Is My Name"?
CANTONE
21.10.2019 - 06:010

Netflix, quattro uscite che non dovete perdervi

Si va da "Daybreak" alla seconda stagione de "Il metodo Kominsky", da "Prank Encounters" a "Dolemite Is My Name"

LUGANO - Sarà una settimana di uscite interessanti per gli utenti di Netflix.

Si avvicina (per gli anglosassoni) il fine settimana di Halloween e la piattaforma di streaming sta lanciando varie proposte molto allettanti. Ecco le quattro che ci hanno colpito di più.

“Daybreak”, ideata da Brad Peyton e Aron Eli Coleite, è una serie tv ambientata, in un futuro distopico, in una California post-apocalittica. Il protagonista, il 17enne Josh, è alla ricerca della fidanzata scomparsa Sam. Suoi improbabili alleati, per farsi largo tra orde di zombi e gang in stile Mad-Max, sono la 12enne piromane Angelica e l'ex bullo del liceo Wesley, ora diventato samurai pacifista. Giovedì il debutto.

C'è poi la seconda stagione de “Il metodo Kominsky”, serie acclamata dalla critica e che può contare sulle performance di alto livello di Michael Douglas e Alan Arkin. La serie - creata da quel Chuck Lorre che ha ideato “Due uomini e mezzo” e “The Big Bang Theory” - parte venerdì e racconta la storia del maestro di recitazione Sandy Kominsky.

Simile al vecchio “Scherzi a parte”, ma molto più crudele, è “Prank Encounters - Scherzi da brivido”. Condotta dal Gaten Matarazzo di “Stranger Things”, la serie ha sollevato moltissime polemiche nel corso dell'estate a causa della premessa: disoccupati vengono attirati con la promessa di un impiego e poi diventano vittime di burle tra l'horror e il soprannaturale. Si parte venerdì.

Venerdì arriva anche “Dolemite Is My Name”, che segna il ritorno al cinema di Eddie Murphy, che racconta la storia vera dell'aspirante comico Rudy Ray Moore e del suo alter ego. La critica ha lodato l'interpretazione della star afroamericana, tornata ai livelli che aveva saputo garantire negli anni '80 e che sembrava aver perso in almeno due decenni di brutti film. Grande ambientazione e ottimo cast.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-15 00:20:40 | 91.208.130.87