KEYSTONE
Aretha e il copricapo incriminato.
ULTIME NOTIZIE People
ITALIA
2 ore
Rosa Perrotta rivela il suo trucco post-parto: «Uso la panciera»
STATI UNITI
4 ore
Se Instagram ha detto basta ai prodotti-bufala per dimagrire è anche grazie a questa qui
REGNO UNITO
5 ore
Victoria Beckham loda Meghan Markle
STATI UNITI
6 ore
Il “ménage à trois” del rapper finisce a pugni e bottiglie lanciate
ITALIA
8 ore
Bianca Guaccero e l'ex Nicola Ventola, ritorno di fiamma?
STATI UNITI
9 ore
Sai che la tua security è zelante quando blinda pure tua madre
STATI UNITI
11 ore
La pioniera del porno Jessica Jaymes è stata trovata priva di vita a casa sua
ITALIA
11 ore
Eliana Michelazzo: «Ero la badante di Pamela Perricciolo»
ITALIA
14 ore
Erica Piamonte: «Stavo con Taylor Mega, ma mi ha tradito, si dovrebbe vergognare»
SVIZZERA
17 ore
Quella voglia sul viso da nascondere: «Mi chiedevano se fossi stata maltrattata»
ITALIA
17 ore
Kledi: «La mia relazione con Maria? Oggi ci ridiamo su»
STATI UNITI
1 gior
C'è un motivo se Camila Cabello nelle sue canzoni non dice parolacce
ITALIA
1 gior
Ilary Blasi in tv con il nuovo "Giochi Senza Frontiere": «Un sogno»
ITALIA
1 gior
I Thegiornalisti hanno già il sostituto di Tommaso Paradiso?
STATI UNITI
1 gior
Taylor Swift farà la mega-coach a The Voice
STATI UNITI
28.08.2019 - 18:000

Anche Obama contro gli eredi di Aretha Franklin

L'ex presidente reclama un cappello che sarebbe dovuto finire nelle sue mani per esplicita volontà della cantante

NEW YORK - Nella battaglia legale per la divisione dell'eredità di Aretha Franklin si fa avanti anche Barack Obama. L'ex presidente, infatti, reclama il cappello indossato dalla regina del soul durante la storica cerimonia di giuramento nel gennaio del 2009 quando è diventato il primo presidente afro-americano degli Stati Uniti.

La Franklin fu invitata a cantare la canzone patriottica 'My Country 'Tis of Thee' ma a rubare la scena fu il suo cappello, di colore grigio e con un enorme fiocco decorato con cristalli Swarovski e creato appositamente per lei da Luke Song.

Secondo lo stesso designer, il cappello per volere della stessa Franklin sarebbe dovuto finire nella mani di Obama ma dopo la sua morte l'anno scorso e il ritrovamento di tre testamenti scritti a mano la divisione dell'eredità si è complicata.

Oltre ad Obama, anche l'istituto museale Smithsonian ha richiesto il cappello visto il suo valore storico. Se sarà l'ex presidente a spuntarla, l'oggetto troverà casa nella biblioteca presidenziale che sarà costruita a Chicago.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-19 23:53:04 | 91.208.130.89