Tutti pazzi per l'uomo ragno.
STATI UNITI
07.07.2019 - 20:120

È Spiderman(ia) negli USA

Con 185 milioni di dollari il film di Jon Watts centra il miglior esordio su sei giorni di programmazione per un'uscita di martedì (22esima assoluta)

WASHINGTON - Debutto da record al box office nord americano per Spiderman: Far From Home: con 185 milioni di dollari il film di Jon Watts, con Tom Holland nei panni del supereroe in gita scolastica in Europa, centra il miglior esordio su sei giorni di programmazione per un'uscita di martedì (e la 22/a performance su sei giorni di tutti i tempi).

Scivola in seconda posizione Toy Story 4, con un incasso di 34,3 milioni di dollari nel week end (e oltre 306 milioni in totale sul solo mercato Usa), seguito da Yesterday, musical comedy di Danny Boyle sulle note dei Beatles, attesa in Italia a settembre, che rastrella 10,7 milioni di dollari (e sfiora in totale i 37 milioni). Scende al quarto posto l'horror Annabelle 3 (9,7 milioni di dollari nel week end, 50 in totale), al quinto Aladdin (7,6 milioni nel fine settimana, oltre 320 in totale).

Da segnalare, in sesta posizione, l'esordio di Midsommar, l'horror di Ari Aster, che con 10 milioni di dollari mette a segno la miglior apertura dell'anno per un film indie.
 
 

Commenti
 
Valerio Castellani 1 mese fa su fb
Ma lasciamo stare 👁
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-26 11:45:07 | 91.208.130.87