Keystone
STATI UNITI
20.10.2018 - 17:300

Keira Knightley "sbatte" fuori di casa le principesse Disney

L'attrice ha deciso di vietare la visione dei film alla piccola figlia

LOS ANGELES - Keira Knightley ha deciso di vietare a sua figlia di vedere film sulle principesse della Disney perché ritiene che creino degli stereotipi negativi nei confronti delle donne. L'attrice 33enne ha la figlia Edie, 3 anni, insieme al marito James Righton e ha rivelato che alcuni film, incluso 'Cenerentola' e 'La Sirenetta', sono stati vietati nella sua casa perché suggeriscono che le donne non valgano niente senza il loro principe azzurro.

Parlando durante un'ospitata nel programma tv di Ellen DeGeneres ha spiegato: «Cenerentola è vietata perché lei è lì che aspetta un uomo ricco che venga a salvarla. Non si fa. Salvati da sola. E questo è quello che mi dispiace di più vietare perché mi piaceva il film... La Sirenetta, voglio dire, le canzoni sono bellissime, ma non lasciare la tua voce per un uomo. Forza!».

Questa rivelazione arriva poco dopo che Keira ha raccontato che sua figlia ha detto recentemente una parolaccia per la seconda volta. «Stavamo per fare un incidente in macchina. E' calato il silenzio e si è sentita questa vocina, 'Papà è in queste situazioni che si dice 'ca**o'?'. Lo ha detto in modo molto gentile», ha spiegato la Knightley.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-18 10:05:30 | 91.208.130.89