SEGNALACI mobile report
focus
Fotolia
PROGETTO GORILLA
24.08.2016 - 06:000

Cosa vuol dire essere Flexitarian?

Ricetta: insalata di lenticchie

 

Questa parola può far pensare a degli extra terrestri. In realtà descrive una categoria di umani! Eh sì, proprio così! Il termine inglese deriva dalle parole flexibile (flessibile) e vegetarian (vegetariano), e descrive una dieta povera di carne e ricca di vegetali. In questa categoria, rientrano tutte quelle persone che non vogliono rinunciare del tutto alla carne, ma allo stesso tempo sono sensibili ai temi ecologia e salute. Questa filosofia alimentare si basa semplicemente sul principio di consumare maggiormente verdura, frutta, semi, noci e legumi e di diminuire il consumo di carne e derivati. L’impatto ecologico e gli effetti sulla salute di tale alimentazione non sono completamente paragonabili a quelli di una dieta esclusivamente vegetariana, ma recenti studi hanno comunque dimostrato un effetto positivo sul colesterolo, il sovrappeso e l’impatto ambientale. Quindi, per quelli che non vogliono rinunciare del tutto alla carne, la dieta flexitarian è sicuramente un buon compromesso per sostenere corpo e mondo.

Stanchezza estiva, come combatterla

In estate si tende a sfruttare le giornate di sole all’aria aperta. Molto spesso però la sera ci si sente stanchi. Tale spossatezza può essere causata dal caldo e magari dalla troppa esposizione al sole. Che cosa fare?

  • - Reidratarsi bevendo a piccoli sorsi del tè fatto in casa leggermente zuccherato e a temperatura ambiente
  • - Rilassarsi per 15-20 minuti facendo qualche esercizio di respirazione e stretching
  • - Tamponarsi fronte e tempie con un panno umido.
  • - Mangiare una cena leggera a base d’alimenti naturalmente ricchi d’acqua: insalata e frutta non devono mancare

---------------


Ricetta estiva: Insalata di lenticchie

Ingredienti per 2 persone

  • 120 g di lenticchie
  • 1 cipollotto
  • 10 pomodorini cherry
  • 3-4 foglie di menta
  • 1 peperoncino
  • 1 cucchiaio d’olio d’oliva
  • 1 cucchiaio si succo di limone
  • 1 pizzico di sale
  • Pepe qb


1. Cuocere le lenticchie seguendo le istruzioni sull’imballaggio. A cottura ultimata lasciarle raffreddare

2. Lavare e tagliare il cipollotto, i pomodorini, la menta e il peperoncino.

3. Mischiare tutti gli ingredienti in una ciotola e condire con olio, succo di limone, pepe e sale

4. Servire e gustare con del pane integrale ai semi

 

Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-25 23:49:37 | 91.208.130.87