SEGNALACI mobile report
focus
Fotolia
PROGETTO GORILLA
28.01.2015 - 08:000

Calorie …liquide!

Attenzione alle bevande dissetanti e alle calorie nascoste contenute

 

Nei supermercati, ai chioschi e nei distributori automatici la scelta di bevande è sempre più ampia e tentatrice. L’industria lancia sul mercato a ritmo sempre più sfrenato nuove bibite che promettono un tripudio di sapori e freschezza e in certi casi addirittura un effetto benefico. Bevande gasate, a base di latte o di succo o polpa di frutta… ce n’è per tutti i gusti ed il rischio è di perdersi nella scelta! Dove ci si perde è sicuramente nell’identificazione del ruolo di tali bevande nel quadro alimentare.

Infatti, troppo spesso queste bevande vengono assunte come dissetanti e non ci si accorge che in realtà questi prodotti sono dei veri e propri alimenti liquidi e che nella maggior parte dei casi forniscono un elevato apporto calorico . Se consumate regolarmente, queste bevande rischiano di incidere sulla bilancia energetica del corpo causando così una presa di peso indesiderata. Per questa ragione, qui vige la regola della moderazione: succhi di frutta e bevande a base di latte sono da considerare come degli spuntini e quindi da consumare al massimo una volta al giorno al posto di un frutto o di un latticino, mentre le bevande zuccherate sono da consumare con moderazione in occasioni speciali (per esempio durante un’uscita al ristorante o ad una festa di compleanno).

 

Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-25 23:59:32 | 91.208.130.86