SEGNALACI mobile report
focus
Fotolia
PRO JUVENTUTE
23.02.2017 - 06:000

Giovani sempre più stressati. Ma quanto ne sanno gli adulti?

Occuparsi di giovani, oggi, per un genitore è difficilissimo. Per loro si vuole il meglio, ma cosa è meglio?

 

Qual è il livello di stress a cui i nostri ragazzi sono sottoposti? Questo tema sta pian piano emergendo anche a livello nazionale: i nostri giovani tendono ad essere non solo caricati, ma sovracaricati di mille impegni e aspettative da parte degli adulti (non sto parlando dei genitori, ma del mondo degli adulti in generale) che – e questo è perfettamente comprensibile – iniziano ad averne abbastanza.

I nostri ragazzi – lo dicono le ricerche più recenti – sono sempre più insicuri: incerti sul futuro professionale, sulle proprie capacità di far fronte agli studi, a livello affettivo e molto altro ancora.

Sono in un certo senso buttati nella mischia (e che mischia!) già da subito e incalzati da slogan del tipo: devi essere competitivo, devi essere pronto, devi essere formato, devi essere capace, eccetera eccetera.

Ma, noi adulti, siamo consapevoli di tutto questo? Stiamo comprendendo bene che, appunto, tutto questo ha un prezzo che tutti, se non azioniamo qualche – anche piccolo, anche leggero – freno che ci consenta di fare il punto alla situazione, stiamo già iniziando a pagare?

Occuparsi di giovani, oggi, per un genitore è difficilissimo poiché si vorrebbe il meglio per i propri ragazzi ma, nel contempo, non sempre si riesce a comprendere quali forme questo bene possa assumere.

Ed ecco allora che si può approfittare di questa oggettiva situazione di difficoltà – che alcuni illustri pensatori hanno definito di "mobilitazione totale" – per fare il punto alla situazione e chiedersi: come faccio a capire bene e in modo chiaro e preciso che cosa è veramente importante per i miei figli, per la mia famiglia e per me?

Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-24 03:03:45 | 91.208.130.87