mobile report Segnala alla redazione
ITALIA
19.09.2018 - 08:320

Portofino DOC

La passione tra il mare ed il mondo del vino

 

Qualche tempo fa avevo scritto a proposito di uno spumante molto particolare e cioè lo spumante Abissi della ditta Bisson conosciuto anche come lo spumante sommerso.

È con piacere che possiamo confermare che ora SellWine lo ha da poco inserito nella sua offerta, quindi ti racconto qualche cosa di più su questo particolare Spumante Metodo Classico Portofino DOC e sul prossimo evento che organizzeremo nella loro cantina.

 

Le vere passioni dell’inventore dello spumante Abissi
I titolari della ditta Bisson che produce questo Spumante Metodo Classico Portofino DOC sono Pierluigi Lugano e la figlia Marta che è anche responsabile tecnico della produzione.

Pierluigi ha due grandi passioni, una per il mare e l’altra per la vigna. Scegliere per lui una sola strada da seguire è stato di fatto impossibile e di sicuro questo suo spumante è il tipico esempio di quando si usa dire: fare di necessità virtù.

È lui stesso a raccontare come la passione per la vigna è presente nella sua vita fin da ragazzo ma che l’amore per il mare è altrettanto forte ed ammette di avere ancora un sogno, quello di riuscire a trovare la giusta serenità fra queste due grandi passioni:

vorrei fare pace con il mio stato d’animo
quando sono in vigna mi sembra di tradire il mare e viceversa

 

Perché lo Spumante Abissi è chiamato lo spumante sommerso?
Per chi ancora non conoscesse lo Spumante Abissi basta dire che il suo legame con il mare è immenso, viene infatti affinato nei fondali della Baia del Silenzio di Sestri Levante dove le bottiglie vengono rinchiuse in una gabbia metallica e lasciate ad una profondità di 60 metri ad una temperatura costante +15°, in penombra e contropressione per la durata di circa 26 mesi. 

Le bottiglie vengono cullate dalle correnti marine con un naturale processo di spumantizzazione che poi prosegue una volta tornate in superficie. Vi viene in mente qualche cosa di più poetico?

È sicuramente uno spumante più unico che raro prodotto con il metodo classico e cioè il procedimento originario utilizzato per l’elaborazione dello Champagne.
Un provvedimento dell’Unione Europea di qualche anno fa ha vietato l’impiego di questa dicitura al di fuori della Champagne che è quindi stata sostituita con la definizione “Metodo Classico”. Questo processo di spumantizzazione garantisce risultati elevati in termini di qualità ma è anche tra i più costosi, ma per nostra fortuna ci regala ottimi prodotti per veri intenditori ed appassionati delle bollicine.

 

Prossimo evento in cantina?
Nel corso dei prossimi mesi la ditta Bisson terminerà la costruzione di una nuova cantina che è stata creata con un’ottica “marinara” oltre che di giuste esigenze legate alla vite ed alla produzione di ottimi vini e spumanti.

A brevissimo SellWine visiterà la nuova cantina allo scopo di organizzare un evento inaugurale al quale speriamo possano seguirne molti altri perché è già un’ottima cosa poterti consigliare un vino pregiato e da apprezzare, ma darti l’opportunità di vivere di persona questo splendido mondo del vino e del mare con le sue grandi passioni e storie incredibili è un privilegio.

Se vuoi saperne di più scrivici su info@sellwine.ch

Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-14 07:07:17 | 91.208.130.87