mobile report Segnala alla redazione
ITALIA
03.09.2018 - 09:500

Tenuta Belcorvo: un mondo di vini, tra tecnologia e tradizione

Casa vitivinicola trevigiana, un luogo stupefacente

 

Nella Tenuta Belcorvo l’amore per la tradizione (nella sua forma più aderente ai metodi classici e all’esperienza maturata nei secoli) si unisce a eccellenze tecnologiche d’avanguardia. Percepiamo la cura del terreno, l’attenzione all’evoluzione della pianta e del frutto, l’odore delle barriques e, al contempo, l’impiego di tecnologie che hanno un ruolo importante in ogni fase: nella lavorazione delle uve, dei mosti, nella fase di stoccaggio, di maturazione e di imbottigliamento. Soltanto dalla sapiente unione di queste competenze, d’altro canto, è possibile dare vita ad una produzione di alto livello e al contempo variata come poche altre in Italia.

La forza della varietà

Facendo affidamento su otto vigneti dislocati in altrettante aree viticole tra Veneto e Friuli Venezia-Giulia, infatti, la Tenuta Belcorvo produce oltre venti varietà di vini, spaziando in una tavolozza di colori che pare sconfinata: i rossi rubino dei Cabernet Sauvignon e dei Cabernet Franc, del Marzemino, del Merlot e del Barsé (un vero nettare, affinato in barrique) si contrappongono al paglierino del Pinot Grigio, così come alle sfumature più intense del Sauvignon, del Verduzzo e del Ribolla Gialla Brut. In questo caleidoscopio di tonalità e profumi prendono vita anche Andrè Rosè, un rosato spumante che sa sorprendere, e un vino strutturato e giustamente noto come il Refosco dal Peduncolo Rosso. Al tutto si aggiunge un’impressionante selezione di oltre cinquanta vini sfusi, blend che passano da rossi che sanno accompagnare pranzi e cene di ogni giorno, a bianchi e bollicine dotati di freschezza, delicatezza e leggerezza.

L’eccellenza, sotto forma di bollicine

Varietà e qualità raggiungono il culmine quando si tratta di bollicine: grazie al forte legame con territori che da secoli sanno sapientemente produrre all’eccellenza del settore, infatti, Tenuta Belcorvo produce veri “assi della bottiglia” quale il Bolovisto, un Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G. Extra Dry, il Beltoro, Prosecco D.O.C. Treviso Brut, e il Militare, Spumante Millesimato Extra Dry.

Prodotti vinicoli che come pochi altri sanno trasmettere la qualità di queste terre, e che sono disponibili (oggi anche in confezioni che uniscono prodotti differenti, tutti da provare) su sellwine.ch.

Le cantine del gruppo

Sotto il marchio Tenuta Belcorvo si riuniscono tre differenti cantine che uniscono tradizione e modernità, e producono vini d’eccellenza nel cuore di una terra ricca di storia. La tenuta che dà il nome al gruppo nasce nella splendida località di Bibano, in provincia di Treviso. Ad essa si sono aggiunte nel tempo la Cantina Bolovisto di Ogliano, costruita nel 2009 e interamente dedicata alla coltivazione e vinificazione del prosecco Conegliano-Valdobbiadene DOCG, e la Tenuta Bollacasa Screm di Azzano Decimo, azienda friulana che produce Refosco, Verduzzo e Sauvignon.

 

Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-14 07:09:10 | 91.208.130.86