Dreamstime
Almeno la destinazione è reale
ULTIME NOTIZIE Viaggi & Turismo
SAN GALLO
4 gior
RagARTz: 83 artisti, 16 paesi e 400 opere d’arte
La grande mostra di sculture resta ancora aperta fino al 31 ottobre
Viaggi & Turismo
1 sett
Navigare attraverso il Parco del delta del Po
Patrimonio UNESCO: tappe finali della “Locarno-Milano-Venezia”
CANTONE / ITALIA
1 sett
Locarno-Venezia: sul Naviglio Grande
In viaggio sulle vie navigabili che portano alla Serenissima
Viaggi & Turismo
2 sett
Quinten, la riviera della Svizzera orientale
Ultima tappa del reportage alla scoperta dell’Heidiland, tra Bad Ragaz e il Walensee
NEWSBLOG VIAGGI
3 sett
“Senda dil Dragun”: il sentiero più lungo del mondo
A colloquio con Reto Poltéra, promotore di un progetto turistico sostenibile
ITALIA
3 sett
Macugnaga: museo della montagna e del contrabbando
Reportage su una regione ricca di storia, montagne e natura incontaminata.
SAN GALLO
1 mese
Il magico eremo dei Walser nella Valle di Calfeisen
Reportage alla scoperta dell’Heidiland, tra Bad Ragaz e il Walensee
BOSCO GURIN
1 mese
I Guriner al lavoro per il futuro di Bosco Gurin
“Tavola rotonda” promossa dalla comunità culturale e politica per dare una nuova identità al comune Walser
GRIGIONI
1 mese
Arosa Bärenland: la nuova casa degli orsi bruni
Reportage alla scoperta dei Grigioni: le perle di Coira, Arosa e Laax.
ASCONA
1 mese
Ascona, si salpa per Venezia
Nuova edizione del trekking culturale sulla storica idrovia
Viaggi & Turismo
1 mese
C’era una volta una bambina chiamata Heidi
Reportage alla scoperta dell’Heidiland, tra Bad Ragaz e il Walensee
ITALIA
1 mese
Grado, storica gemella di Venezia
Reportage alla scoperta dell’idrovia che dalla città lagunare porta a Trieste.
SVIZZERA
08.04.2021 - 17:020

Alla fiera delle vacanze in modalità virtuale

L'industria del turismo risveglia il desiderio di viaggiare con un formato espositivo virtuale

BERNA - Le crisi favoriscono la creatività e lo spirito innovativo nell'industria svizzera dei viaggi: "Land in Sight" è una fiera delle vacanze che si svolge esclusivamente in digitale. «Con questo, vogliamo dare un forte impulso. Il desiderio di viaggiare e la domanda repressa sono enormi», dice Cäsar Bolliger, promotore della fiera e specialista in trasformazione digitale. Dice di essere fiducioso che i viaggi saranno presto di nuovo possibili su larga scala nelle nuove condizioni.

Il settore degli operatori turistici accoglie con favore il nuovo concetto. Il bisogno di informazioni da parte dei clienti è oggi più grande che mai. Questo rende ancora più importante mostrare che i tour operator e le agenzie di viaggio svizzere rimangono attivi, sono pronti a esplorare nuove strade e si prendono cura dei clienti. L'idea dell'evento, inutile dirlo, ha incontrato un grande interesse nell'industria.

Numerosi tour operator e agenzie di viaggio si presenteranno ai viaggiatori virtuali, dal 22 al 25 aprile, di "Land in Sight". Tra questi ci sono grandi tour operator svizzeri come DER Touristik Suisse (Kuoni, Helvetictours), Hotelplan, TUI Suisse, Globetrotter, Knecht Reisen e Twerenbold, ma anche fornitori specializzati come Let's go Tours, Tourasia, Kira Travel e Smeraldo Tours, nonché rappresentanti di destinazioni da tutto il mondo. Inoltre, l'industria delle crociere è rappresentata su larga scala, per esempio da Aida, E-hoi, Hapag-Lloyd, Reisebüro Mittelthurgau o Thurgau Travel.

"Land in Sight" è un mondo virtuale basato su browser, con esperienze in 3-D. Il design è basato su una vera fiera, con stand, sale espositive e sale conferenze, e funziona più o meno come un gioco per computer. A tutti coloro che si collegano viene assegnato un cosiddetto avatar - una sorta di personaggio del gioco, una controfigura digitale che si muove nello spazio virtuale e agisce al posto della persona reale che lo controlla. Ogni giocatore può personalizzare il suo avatar e determinare, per esempio, l'acconciatura e il vestito. Usando un mouse o una tastiera del computer, l'avatar può essere facilmente guidato attraverso il mondo virtuale.

A "Land in Sight", sono state allestite quattro sale espositive, con un totale di 39 stand espositivi e dodici aule virtuali. Ognuno in questo spazio virtuale è rappresentato da un avatar, e chiunque può entrare in contatto con chiunque altro. Cliccando su un altro avatar si visualizza il nome e, nel caso degli esperti di viaggi, la funzione e la specializzazione della persona che si trova dietro di esso. Via chat, si può iniziare immediatamente un dialogo scritto - o uno verbale, a condizione che il microfono del proprio computer, tablet o smartphone sia acceso e che l'altra persona non sia impegnata in un'altra conversazione. È anche possibile passare a una videochiamata personale con l'interlocutore. Attraverso il matchmaking, una funzione di ricerca, i visitatori possono trovare rapidamente il contatto giusto per i loro interessi individuali.

I visitatori possono anche aspettarsi un intenso programma di 550 presentazioni emozionanti su 170 argomenti diversi. Si tratta indubbiamente del programma di conferenze più grande e più vario che le fiere di vacanze svizzere abbiano mai visto. Il prezzo d’entrata alla fiera è di 14 franchi. Sino ad oggi sono quasi 2'000 i biglietti venduti. Gli organizzatori si aspettano un totale di 10 mila visitatori. Gli orari di apertura di "Land in Sight" sono: giovedì e venerdì, 22 e 23 aprile, ore 14-22 e sabato e domenica, 24 e 25 aprile, ore 12-20.

Personalmente trovo che questa iniziativa, oltre a dimostrare la reattività propositiva del settore del turismo, mostra nuove vie di promozione e marketing. Anziché lunghi viaggi verso le grandi fiere del settore, l’operatore può entrare in contatto con il pubblico o con professionisti direttamente dalla sua scrivania. Da considerare: il contatto umano resta, a mio avviso, determinante in ogni momento di una vendita o di presentazione. Quando vado a un’esposizione ho voglia d'incontrare vecchi amici, prendere un aperitivo e, perché no, visitare la città o la regione ospitante.

Testo a cura di Claudio Rossetti
Contatto: newsblog@viaggirossetti.ch
Link utile: www.viaggirossetti.ch

 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-26 15:05:47 | 91.208.130.87