Segnala alla redazione
Dreamstime
Primi passi sulla neve
SVIZZERA
21.12.2019 - 11:510

La Svizzera, mecca dello sci

Istruzione con garanzia di successo, una prima mondiale

ZURIGO – È in Svizzera dove gli amanti degli sport invernali si dichiarano più soddisfatti delle loro vacanze. Il dato emerge dal sondaggio condotto fra più di 45'000 appassionati degli sport invernali nei Paesi alpini Germania, Italia, Francia, Austria e Svizzera.
Un’analisi più approfondita di questo studio indica ora quali sono gli aspetti che gli ospiti apprezzano maggiormente nei comprensori sciistici svizzeri: il contatto con la natura, la qualità delle piste e particolarmente le scuole di sci. Per soddisfare il crescente bisogno di offerte su misura per gli sport invernali, Svizzera Turismo (ST) collabora attivamente con le scuole di sci svizzere in materia di innovazione e comunicazione.

Del totale di coloro che utilizzano le piste di sci svizzere, un 25% circa usufruisce dei servizi di una scuola di sci. Con l'assegnazione di 8,7 punti su 10 nella più grande indagine condotta nei comprensori sciistici alpini, gli appassionati di sport invernali dichiarano di essere estremamente soddisfatti dell'offerta delle scuole di sci svizzere, in quanto ottengono il punteggio più alto di tutti i paesi alpini.

Per garantire il buon risultato delle lezioni vi è la garanzia, un impegno degli istruttori svizzeri di sport sulla neve unico nel suo genere: al termine di un corso di sci di tre giorni i partecipanti dovranno essere in grado di percorrere divertendosi una pista blu. Se l’obiettivo non dovesse concretizzarsi, le scuole di sci aderenti all’iniziativa offriranno un corso gratuito di ripetizione. Per i più abili vi sono corsi di perfezionamento della tecnica carving e corsi dedicati ai salti o alla discesa su terreni non battuti.

Inoltre, 26 scuole svizzere di sci offrono corsi pensati specialmente per i portatori di handicap motori e visivi. Con attrezzature adattate e con un’opportuna assistenza, questi corsi permettono agli ospiti con necessità speciali di vivere appieno il fascino degli sport sulla neve. «Queste offerte sono una causa che sta a cuore alle scuole svizzere di sci, ma non solo, siamo infatti persuasi che lasciarsi scivolare sulla neve sia una sensazione inebriante che dovrebbe essere accessibile a chiunque. In poche parole: sport sulla neve per tutti», afferma Gaby Mumenthaler, vicedirettrice di Swiss Snowsports.

Tutte queste iniziative fanno molto bene al turismo invernale, speriamo solo che il caldo di questi giorni non ci faccia sparire la materia prima...

 

Testo a cura Claudio Rossetti

Contatto: newsblog@viaggirossetti.ch 

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-10 08:59:27 | 91.208.130.85