MA True Cannabis
RIVOLUZIONE CANNABIS
24.06.2020 - 08:000

Il CBD contrasta l'effetto psicoattivo del THC?

Può il CBD minimizzare gli effetti negativi del THC?

La pianta di Cannabis produce centinaia di diverse sostanze fitochimiche appartenenti a diverse famiglie, tra cui cannabinoidi, terpeni e flavonoidi. Tra questi i cannabinoidi THC e CBD si distinguono come gli elementi più ricercati.

Tutti questi componenti della Cannabis hanno diverse proprietà, ma i loro effetti tendono ad essere più profondi se combinati. Questa sinergia chimica è nota come effetto entourage.
Secondo questa teoria, non solo i cannabinoidi come THC e CBD creano una sinergia, ma anche i terpeni e altri composti.

Quando si tratta dei cannabinoidi principali, il CBD può contrastare o domare l'effetto psicoattivo del THC?

CBD vs THC

CBD e THC sono i due cannabinoidi più comuni che si incontrano nelle moderne varietà di cannabis.
Sebbene entrambi producano proprietà benefiche, presentano una netta differenza: il THC è psicoattivo, mentre il CBD no.

La molecola di THC induce le sensazioni spesso euforiche e rilassanti associate al consumo di cannabis.
Tuttavia, il THC può anche contenere alcuni effetti indesiderati, dando origine a paranoia e persino al panico.

I ricercatori stanno appena iniziando a capire come funziona il CBD nel corpo. Come il THC, anche il CBD interagisce con il sistema endocannabinoide. Tuttavia, lo fa in modo diverso. La molecola non si lega ai recettori dei cannabinoidi con molta affinità. Il fatto che non si attacca al recettore CB1, come invece fa il THC, spiega perché il CBD non produce un effetto psicoattivo.

Invece, il CBD aumenta i livelli di endocannabinoidi - inclusa l'anandamide, spesso soprannominata "molecola della beatitudine", che si legano ai recettori dei cannabinoidi nativi. Il CBD si rivolge anche ai recettori della serotonina, TRPV1, GPR55 e PPAR per produrre i suoi effetti.

Miscelare CBD e THC

La combinazione di CBD e THC offre numerosi vantaggi. Non solo aiuterà a tenere a bada gli effetti psicoattivi del THC, ma i due cannabinoidi sembrano funzionare meglio fianco a fianco.
Uno dei modi più semplici per consumare entrambe le molecole contemporaneamente è fumando la Cannabis, partendo dalle infiorescenze o acquistando dei Pre-Rolled pronti all’uso.

Seleziona una varietà con un alto contenuto di CBD: queste varietà forniscono contengono livelli adeguati di CBD per evitare qualsiasi effetto avverso del THC.

 

Articolo a cura di MA True Cannabis

MA True Cannabis
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-10 01:09:26 | 91.208.130.86