Segnala alla redazione
OPEN & WIKI
11.02.2019 - 10:290

L’intelligenza artificiale non sempre è intelligente

Un detenuto di Guantanamo rappresentato come “soldato canadese” da Google Knowledge Graph. C’è una pista russa dietro, ma in un senso insolito

 

Un leader conservatore del Canada ha riportato di recente che il Knowledge Graph di Google, cioè la parte di pagina che visualizza immagini e informazioni legate alle biografie, metteva tra i soldati canadesi un certo Omar Khadr, un prigioniero di Guantanamo accusato dell’uccisione di un militare.

Dopo una serie di investigazioni “informatiche” è stato risolto il dilemma.

Il Knowledge Graph estrae i suoi dati da diverse fonti, una delle quali è Wikidata, un repository aperto di informazioni ospitato dalla stessa organizzazione che ospita Wikipedia. Come Wikipedia, chiunque può contribuire a Wikidata, nel bene e nel male.

Le modifiche alla pagina di Wikidata di Khadr sono state fatte da un utente di nome Ghuron. L'utente sembra essere un contributore molto attivo di Wikidata e, secondo il suo account Github, vive a San Pietroburgo, in Russia.

Ma l'attività di Ghuron non sembra essere mirata ai dati relativi a una particolare persona, ideologia, paese o argomento politico ma piuttosto, assomiglia a un lavoro di pulizia automatizzato inteso a migliorare la qualità di Wikidata a un ritmo molto più veloce di quanto chiunque potrebbe fare un essere umano perché Ghuron esegue uno script che utilizza l’intelligenza artificiale per aggiungere e modificare automaticamente grandi volumi di dati di Wikidata (ad esempio, l'occupazione di una persona).

Il programma fa in modo che Street Fighter sia correttamente classificato come videogioco, che le Isole Faroer vengano messe sotto la più grande categoria "isole", o che gli artisti giusti del Rinascimento siano propriamente classificati come pittori.

Di tanto in tanto, però, lo script sembra sbagliare, per cui non sempre l’intelligenza artificiale è sufficientemente “intelligente” e l’intervento manuale degli utenti di Wikidata vanno a correggere gli errori.

Tuttavia, cosa è capitato in questo caso? Dalla cronologia si può ricostruire la vicenda.

Il 26 luglio 2018 lo script di Ghuron ha classificato Khadr come “soldato”, ma poi l’intervento umano ha corretto l’errore ed ha rimosso l’informazione. Tuttavia, lo script di Ghuron è passato ancora ed ha rimesso l’informazione e così via, per cui Google ha ripreso l’errore.

Niente di male anche perché l’informazione su Wikidata può essere corretta da tutti e si può segnalare e bloccare lo script ma in Canada siamo sotto elezioni e ogni piccolo errore può creare una polemica.

Per informazioni clicca qui 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-25 08:24:58 | 91.208.130.85