mobile report Segnala alla redazione
OPEN & WIKI
08.12.2018 - 07:000

La voce della settimana: Once Upon a Time in Shaolin

Un album può costare due milioni di dollari? La risposta è sì. Il gruppo voleva inizialmente renderlo disponibile al pubblico solo dopo 88 anni

 

La voce della settimana di Wikipedia riguarda un album stampato in una sola copia e costato due milioni di dollari. L’album è del gruppo statunitense Wu-Tang Clan e venne pubblicato nel 2015.

Anche se il gruppo voleva inizialmente renderlo disponibile al pubblico solo dopo 88 anni, ha poi deciso di permettere al suo possessore, Martin Shkreli, di pubblicarlo gratuitamente su Internet.

L’album era stato registrato a Marrakech dal 2008 al 2013 e custodito in una camera blindata del Royal Mansour Hotel di Marrakech fino al suo completamento.

I due cd di Once Upon a Time in Shaolin sono stati poi confezionati in una custodia in legno di cedro intagliata a mano e rivestita di pelle di mucca nera. La confezione a sua volta racchiude una scatola in argento e nickel, ornata di gioielli. Insieme ai cd è allegato un libro rilegato in cuoio di 174 pagine in carta pergamena.

L’album non solo resta in copia unica, ma anche i brani registrati sono tenuti segreti e sono stati ascoltati raramente e per gruppi specifici, come ad esempio alcuni giornalisti, e solo per pochi minuti.

L’album venne acquistato all’asta da un acquirente misterioso che poi si rivelò essere l’imprenditore Martin Shrekli il quale, in seguito, ha poi provato a venderlo inutilmente e anche a distruggerlo. Alla fine è stato poi venduto per circa un milione di dollari su un’asta in eBay ad un acquirente ignoto.

Per l’articolo completo clicca qui 

Per informazioni clicca qui 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-01-22 20:40:10 | 91.208.130.86