Segnala alla redazione
Universal
ITALIA
06.11.2019 - 06:000

Fuori Marracash, ora è il turno di Fabio

Il rapper riemerge dopo un lungo silenzio con il suo quinto album "Persona"

MILANO - A oltre 3 anni da Santeria - realizzato con Gué Pequeno -, Marracash torna sulla scena con “Persona”. Nel suo quinto album, il rapper della Barona mette in disparte il personaggio lasciando emergere la sua vera identità.

«Ho ucciso Marra, ora parla Fabio». Una reazione quasi fisiologica arrivata al termine di un periodo logorante per il corpo e la mente, che sono qui i veri i protagonisti del viaggio.

Ogni pezzo è dedicato ad una parte di sé. Marra parte in quarta, mostrando i denti in “Body Parts”. I nervi stridono in “Crudelia”; l’amara nostalgia per una relazione tossica che lo ha dilaniato. L’uptempo di “Greta Thunberg” è lo stomaco. L’anima si espande nel sapore anni ‘80 di “Madame”. E infine c’è il cervello, che trova spazio in “Quelli che non pensano”, remake del classico di Frankie hi-nrg.

“Persona” è un disco cupo e riflessivo. Ma non fatevi tradire dai suoi colori, l’intento è solo uno: ritrovare la luce.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-14 21:29:15 | 91.208.130.87