Segnala alla redazione
Youtube
STATI UNITI
18.09.2019 - 15:270

Una canzone con tre fuoriclasse per le “Charlie's Angels”

Ariana Grande, Miley Cyrus e Lana Del Rey: tanto basti per il singolo di lancio del reboot cinematografico, e il web è impazzito

 

LOS ANGELES - Quale modo migliore per lanciare un film tutto al femminile – e con tre tipe davvero toste – se non un singolaccio corale di quelli devastanti?

È proprio il caso delle “Charlie's Angels”, che ritornano al cinema in versione riveduta e rimodernata e accompagnate da un brano – “Don't call me angel” – cantato da tre pezzi da novanta della musica contemporanea: Ariana Grande, Miley Cyrus e Lana Del Rey.

Sempre ammiccante e patinata Ariana, muscolosa e aggressiva Miley (e che voce!) ma lo show se lo porta a casa Lana girando la canzone a testa in giù nella parte finale con la sua irresistibile allure da sirena.

Non è un caso che le lodi degli utenti di YouTube siano tutte per lei. Al di là dei gusti personali – guardatevelo e decidete voi qual'è la vostra preferita – in ogni caso  “Don't call me angel” è un pezzo che funziona proprio perché sfrutta i punti forti delle tre interpreti. E non è mica una cosa scontata.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-20 22:33:35 | 91.208.130.86