Segnala alla redazione
Keystone
Snoop Dogg, 47 anni.
STATI UNITI
28.08.2019 - 06:000

Eterno Snoop Dogg, quando il cane non perde né il pelo né il vizio

Il rapper losangelino ha pubblicato "I Wanna Thank Me", un disco (il suo 17esimo) che mette d’accordo un po’ tutti

 

LOS ANGELES - Dal giovane pischello di Long Beach, al gangster in gessato del famigerato “braccio della morte”, passando per il leone con l’anima rastafari, il pastore e il pappone.

Snoop Dogg si è spesso cambiato d’abito in quasi 30 anni di carriera e tutte le sue personalità siedono finalmente allo stesso tavolo in “I Wanna Thank Me”; un titolo a cui non servono spiegoni.

La diciassettesima fatica di Snoop accontenta un po’ tutti. Chi lo segue dall’era d’oro della West Coast in particolare troverà pezzi come “Focused”, la dedica a Nipsey Hussle nel sermone urbano di “One Blood, One Cuzz” e “Ventalation”, che porta in dote quel sound capace di lasciare le crepe nell’asfalto. Anche in cabina di regia spazio ai fedelissimi, con Battlecat, Soopafly e Swizz Beatz schierati in prima fila.

Manca giusto Dr. Dre all’appello, ma la festa è in ogni caso un successo. In fondo si sa: il lupo perde il pelo; il "cane" nemmeno quello.

Ingrandisci l'immagine
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-21 09:31:12 | 91.208.130.87