pixabay.com
Medicina Estetica
09.05.2021 - 12:590

Indolore e efficace: l’ozonoterapia per i capillari visibili

Un inestetismo causato dall’età che può essere combattuto con una vera terapia

Lo scorrere dell’età colpisce anche le gambe: invecchiando, infatti, sulla pelle di questa zona del corpo possono comparire striature di colore rosso-bluastro che prima non c’erano. Si tratta dei capillari, i vasi sanguigni più piccoli che portano sangue ai distretti periferici del nostro organismo: da giovani sono invisibili, ma con l’età si occludono, cambiando colore e diventando visibili sulla superficie della cute.

Si trasformano dunque in un instetismo che è però possibile combattere con l’ozonoterapia endocapillarica. Si tratta di una tecnica che di fatto “cura” il capillare, permettendo di riportarlo al suo stato originario e dunque di renderlo nuovamente invisibile sulla superficie della pelle, che tornerà ad apparire giovane. Alla base di questo trattamento c’è l’ozono, sostanza che se iniettata nei vasi sanguigni riesce a rimuovere l’occlusione e far tornare il sangue a scorrere all’interno del capillare.

Le iniezioni sono brevi e indolori e dopo un ciclo di sedute dal numero variabile - dipende dallo stato dei capillari - è possibile risolvere il problema. L’ozonoterapia è dunque una via “terapeutica” al problema dei vasi sanguigni visibili sulla pelle, indolore e efficace. 

Visita Medi Jeunesse - La medicina estetica a Lugano


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-12 13:26:45 | 91.208.130.89