pixabay.com
Medicina Estetica
26.02.2021 - 15:090

Glutei sodi con la thermoinduzione

Attiva restituisce tono ai glutei in una sola seduta

Tanti squat aiutano a modellare un lato B da favola, eppure non tutti hanno la forza o il tempo di andare spesso in palestra per curare il tono dei propri glutei. Per migliorare le proprie curve, però, è possibile recarsi alla Medi Jeunesse di Lugano e scegliere Attiva, il trattamento di thermoinduzione endodermica in grado di rimodellare qualunque punto del corpo e rendere nuovamente elastica la pelle.

Attiva, infatti, utilizza un flusso di calore localizzato per sciogliere il grasso sottocutaneo e rimodellarlo, permettendo al medico estetico di “ridisegnare” il lato B come desidera il paziente. Quando il calore di Attiva tocca i 50°, la thermoinduzione provoca infatti la denaturazione della struttura primaria, secondaria e terziaria delle strutture proteiche della pelle, che riporta la cute alla sua originaria elasticità: questo processo permette di annullare qualunque tipo di flaccidità.

Aumentando la temperatura fino a 70°, invece, Attiva provoca lo scioglimento degli adipociti e quindi consente al medico estetico di rimodellare una precisa area del corpo completamente. Il tutto senza dolore per il paziente, che dopo essersi sottoposto ad Attiva potrà tornare a casa e continuare la sua vita quotidiana.  

Visita Medi Jeunesse - La medicina estetica a Lugano


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-15 14:03:00 | 91.208.130.85