Pixabay.com
Medicina Estetica
28.01.2021 - 13:140

L’ozono per cancellare i segni del tempo

Una terapia a base di questa sostanza può risolvere un problema molto comune

Il tempo lascia sul nostro corpo alcuni segni che sembrano irreversibili. Molti, ad esempio, pensano che i capillari che diventano visibili sulla superficie della pelle, in aree periferiche del sistema cardiocircolatorio come le gambe o il naso, siano destinati a rimanere incancellabili. Non è così.

La medicina estetica offre oggi soluzioni di ogni tipo per questo genere di problemi, ma in fatto di capillari nessuna è più efficace dell’ozonoterapia. Questo trattamento, infatti, è in grado di ripristinare la buona salute dei capillari, con un effetto immediato sul piano estetico. La chiave è l’ozono, sostanza che, una volta iniettata nei vasi sanguigni, riesce a disoccluderli. Iniettato nei capillari, l’ozono riesce a “curarli”, permettendo loro di tornare al loro colore originale e di non risultare più visibili sulla superficie della pelle.

Con una serie di sedute di ozonoterapia, dunque, è possibile cancellare i segni dei capillari sulla cute senza provare alcun dolore o doversi sottoporre a complicati percorsi post-intervento.  

Visita Medi Jeunesse - La medicina estetica a Lugano


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-08 22:40:29 | 91.208.130.85