Pixabay.com
Medicina Estetica
11.09.2020 - 09:550

Cellfina dà un taglio netto alla cellulite

Il trattamento made in Usa che elimina il problema in due ore

Due ore per eliminare per sempre il problema della cellulite. È quello che promette il Cellfina System, trattamento all’avanguardia messo a punto negli Stati Uniti dalla Merz Pharma e che sta spopolando anche in Europa. A segnare la differenza tra il Cellfina System e le altre tecnologie di contrasto alla cellulite c’è la modalità di azione del metodo americano: questo sistema, infatti, agisce alla base del problema, individuato nei setti fibrosi di ancoraggio cutaneo che nella donne si presentano perpendicolari alla pelle.

In caso di aumento del pannicolo adiposo o anche in caso di atrofia di questi setti fibrosi, si formano quegli avvallamenti e quei “buchi” che sono tipici della cellulite. Il Cellfina System punta a rompere questi setti e liberare la pelle del grasso, permettendole di tornare regolare. Con questo trattamento viene inserito sottocute, ad una profondità di 6 mm o 10 mm, un ago molto sottile dotato di una piastra che riesce a recidere i setti fibrosi in corrispondenza degli avvallamenti. 

Mentre l’ago agisce la paziente non prova alcun dolore, né è poi obbligata a particolari attenzioni nel periodo post-intervento. Alla fine del trattamento, che può durare un paio d’ore, può comparire un leggero edema che però si riassorbe in 5–6 giorni. Intanto la cellulite sparisce, perché il grasso, una volta eliminato, viene smaltito dal sistema linfatico. 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-18 16:44:33 | 91.208.130.89