pixabay.com
Medicina Estetica
06.07.2020 - 11:350

La cellulite è una schiavitù? Liberati con Cellfina

Il trattamento che elimina il problema in un’unica seduta

Ne soffre più di un miliardo di donne al mondo e per molte di loro si tratta di un problema che va oltre l’estetica. Parliamo della cellulite, inestetismo che spesso finisce con il condizionare fortemente la vita delle donne, categoria che per fattori genetici ne soffre di più: nel sesso femminile, infatti, i setti fibrosi di ancoraggio cutaneo in cui si annida il grasso che dà origine alla pelle a buccia d’arancia si presentano in maniera perpendicolare alla pelle. Una volta lì, il grasso è difficile da eliminare.

A causa della cellulite le donne molte non si sentono libere di indossare quello che vogliono e addirittura non riescono a godersi le vacanze, rinunciando a costumi da bagno o indumenti che realmente vorrebbero portare. Questa situazione, però, può ora essere risolta dalla tecnologia. Dagli Stati Uniti è infatti arrivato Cellfina System, trattamento realizzato dagli specialisti della Merz Pharma capace di eliminare la cellulite in un’unica seduta, senza dolore o complicati periodi post-operatori per la paziente.

Il Cellfina, infatti, va a rompere i setti fibrosi di ancoraggio cutaneo, permettendo al grasso di fuoriuscire: è poi il sistema linfatico a eliminarlo completamente dall’organismo. Niente bisturi, dunque, o dolori post-intervento. La cellulite sparisce in poco più di due ore e la paziente è finalmente libera di vivere spensierata la sua fisicità. 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-05 10:32:07 | 91.208.130.89