Pixabay.com
Medicina Estetica
06.06.2020 - 10:000
Aggiornamento : 16.06.2020 - 10:35

Guarire i capillari per avere gambe perfette 

Il trattamento che fa tornare giovani

L’occlusione dei capillari è uno degli eventi causati dall’avanzare dell’età. Un processo lento, che però si manifesta in maniera netta, visibile, e che si trasforma in un inestetismo davvero fastidioso, anche perché impossibile da occultare se non rinunciando a mostrare le gambe - la parte del corpo su cui questo fenomeno si manifesta più frequentemente - o la zona interessata.

Ora, però, è possibile porre rimedio attraverso un trattamento che permette di ringiovanire lo stato dei capillari, facendoli svanire dalla superficie della cute. La tecnica di cui parliamo si chiama ozonoterapia endocapillare: è un trattamento all’avanguardia, basato su una filosofia diversa da tutte le altre tecniche utilizzate in medicina estetica. L’ozonoterapia, infatti, punta a guarire il capillare occluso, permettendo al sangue di tornare a scorrere al suo interno.

Durante la procedura, il medico estetico inietta dell’ozono nel capillare: questo elemento riesce appunto a disoccludere il vaso sanguigno, consentendo all’ossigeno di tornare a fluire in esso. Di conseguenza, il capillare ritrova il suo colore naturale e torna ad essere invisibile sulla superficie della pelle. 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-03 22:15:22 | 91.208.130.87