Pixabay.com
Medicina Estetica
09.05.2020 - 12:000
Aggiornamento : 16.06.2020 - 10:39

Pelle a buccia d’arancia: come liberarsene in due ore 

Un trattamento infallibile per la cellulite

Due ore. Questo il tempo che di cui, nel 2020, c’è bisogno per liberarsi per sempre della cellulite. A patto, naturalmente, di utilizzare l’unico trattamento in grado di risolvere il problema in maniera efficace e non invasiva. Parliamo del Cellfina System, la tecnologia messa a punto negli Stati Uniti dalla Merz Pharma.

Il Cellfina System utilizza una semplice anestesia a tumescenza che non provoca alcun dolore (può capitare di sentire solo un lieve fastidio) e che poi è seguita dall’inserimento a 6-10mm di profondità nel derma di un particolare ago. Qui il Cellfina esplica la sua azione, che differentemente da altre metodologie anti-cellulite punta direttamente alla radice del problema. L’ago, infatti, va a recidere i setti fibrosi di ancoraggio cutaneo in cui si accumula il grasso e che contribuiscono a dare forma ai “buchi” tipici della pelle a buccia d’arancia.

Una volta rotti i setti fibrosi, l’adipe viene poi eliminato in maniera graduale e naturale dall’organismo, nel giro di 2-3 settimane, attraverso l’azione del sistema linfatico. Il tutto senza portare la paziente in sala operatoria né obbligarla a particolari procedure di decorso post-operatorio. Via la cellulite in due ore, per sempre. 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-10 03:13:49 | 91.208.130.89