Segnala alla redazione
pixabay.com
Medicina Estetica
24.02.2020 - 17:070

Cellfina: perché non c’è niente di meglio contro la cellulite

L’unico sistema che agisce alla base del problema, eliminandolo per sempre

La maggior parte delle terapie per eliminare la cellulite si concentra sui vari fattori che, sommati insieme, provocano i buchi e le deformità tipiche della pelle “a buccia d’arancia”. Questo approccio può funzionare, ma non in tutti i casi, perché non agisce per eliminare la causa prima del problema, ovvero la struttura differente della pelle delle donne: nel sesso femminile, infatti, i buchi della cellulite si vanno a formare per la presenza di setti fibrosi di ancoraggio cutaneo disposti in maniera perpendicolare nei confronti della pelle; negli uomini, invece, tale distribuzione è a direzione obliqua.

Questa differenza causa la pelle a buccia d’arancia: quando il grasso si inserisce in questi setti, la pelle va a tirarsi e a formare gli avvallamenti tipici della cellulite. Per risolvere il problema c’è un metodo che agisce proprio sui setti fibrosi: è il Cellfina System, trattamento creato negli Stati Uniti e disponibile in esclusiva per il Ticino alla Medi Jeunesse di Lugano. Il Cellfina System è in grado di eliminare la cellulite in un’unica seduta e senza dover ricorrere a interventi chirurgici.

Il trattamento prevede l’inserimento nel derma,  ad una profondità di 6-10mm, di un ago molto sottile che va a recidere i setti fibrosi, permettendo all'adipe di fuoriuscire per poi venire assorbito dal sistema linfatico. Nessun trauma, quello che resta è solo un piccolo edema che viene riassorbito nel giro di pochi giorni. Mentre la cellulite scompare per sempre. 

Visita Medi Jeunesse - La medicina estetica a Lugano

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-28 16:26:32 | 91.208.130.86