Segnala alla redazione
Pixabay.com
Medicina Estetica
08.11.2019 - 12:000

Lipojeunesse: liposcultura senza bisturi

Onde ultrasoniche per ottenere un dimagrimento rapido

Tra gli strumenti a disposizione della medicina estetica per ottenere un dimagrimento rapido ci sono anche gli ultrasuoni. Con la Lipojeunesse, trattamento disponibile alla Medi Jeunesse di Lugano, questi si trasformano in un arma in grado di distruggere gli accumuli di grasso sottocutaneo, senza che il paziente debba ricorrere ad un vero e proprio intervento chirurgico.

La lipovibrazione meccanica molecolare - questo il nome esteso della Lipojeunesse -  utilizza infatti delle onde elastiche ultrasoniche che vengono indirizzate negli strati profondi del tessuto cutaneo al fine di andare a “scuotere” le cellule che compongono gli accumuli di adipe sotto pelle. Tale scossa provocata dalle onde ultrasoniche, inoltre, va ad alzare la temperatura del tessuto adiposo, provocandone inevitabilmente l’indebolimento della struttura: in questo modo il grasso contenuto nelle cellule che sono state precedentemente “rotte” dall’azione della Lipojeunesse fuoriesce dall’adipocita e viene drenato ed eliminato direttamente dall’organismo attraverso il sistema linfatico.

Di fatto, dunque, quello che si ottiene è l’effetto di una vera liposcultura, senza però il ricorso al bisturi e senza i fastidi causati dal decorso post-operatorio. Con 8-12 sedute - ognuna della durata di 40 minuti - è possibile ottenere risultati sorprendenti in termini di riduzione del grasso sottocutaneo e di rassodamento della pelle. 

Visita Medi Jeunesse - La medicina estetica a Lugano

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-14 21:12:34 | 91.208.130.89