SEGNALACI mobile report
focus
PIU' GIOVANI
11.03.2018 - 11:000

I vantaggi del mesobotox

Più “leggero” del botulino, questa soluzione dà ottimi risultati su collo e décolleté

La mesoterapia è un sistema che permette di contrastare la cellulite senza dover far ricorso a interventi chirurgici. Si tratta dell’iniezione nello strato intermedio del derma di sostanze rivitalizzanti, capaci di stimolare lo scioglimento degli accumuli di grasso e la loro dispersione nel sistema linfatico. 

Le sostanze rivitalizzanti utilizzate nella mesoterapia, però, possono essere accompagnate anche da piccole quantità di botulino per ottenere un ringiovanimento del viso: in tal caso si parlerà di mesobotox, strumento che permette di realizzare una distensione della cute meno drastica rispetto a quella proposta delle classiche iniezioni di botulino, con un effetto più armonioso. Per questo motivo il mesobotox viene descritto spesso come una  sorta di versione “alleggerita” del botulino. Questa soluzione ibrida prevede che il botulino venga “allungato” con rivitalizzanti di origine naturale come acido ialuronico, aminoacidi, complessi vitaminici e sali minerali.

Il mix ottenuto punta a un effetto diverso dal botulino: quest’ultimo tende a distendere la pelle in maniera netta, risultando particolarmente efficace nell’eliminazione, ad esempio, delle rughe d’espressione della parte alta del volto. Il mesobotox, invece, va a tonificare e distendere delicatamente la pelle: di conseguenza, è più adatto ad aree più grandi come il collo o il décolleté. Sostanze come l’acido ialuronico, inoltre, permettono di avviare un meccanismo virtuoso di stimolazione della produzione di collagene.    

Visita Medi Jeunesse - La medicina estetica a Lugano

Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-08-15 01:50:57 | 91.208.130.87