Pixabay / donterase
ULTIME NOTIZIE La casa ticinese
La casa ticinese
1 gior
Certezza di chiusura e resistenza: viva le zanzariere magnetiche!
Materiali innovativi e leggerezza, sono tra i complementi d’arredo più utili per le case di oggi
La casa ticinese
2 gior
Zanzariere, anche l’estetica vuole la sua parte
La protezione prima di tutto. Ma originalità e gusto non vanno trascurati.
La casa ticinese
1 mese
La versatilità del bianco: come abbinarlo ad altri colori in ogni spazio della tua casa
I giusti accorgimenti per esaltare una scelta utile, brillante e luminosa
La casa ticinese
1 mese
Casa piccola? Quali errori non commettere nella scelta dell’arredo
Tanti piccoli trucchi per non sprecare neanche un centimetro degli spazi a vostra disposizione
La casa ticinese
1 mese
A ogni casa il suo divano: consigli su materiali, dimensioni, modalità di utilizzo
Qualche consiglio per scegliere quello più vicino alle esigenze della vostra abitazione
La casa ticinese
1 mese
Come creare e organizzare l’angolo camino: soluzioni, rivestimenti e materiali
I consigli per rendere speciale uno degli elementi più particolari e affascinanti della vostra casa
La casa ticinese
2 mesi
Librerie “a tutta parete”: un componente unico per il vostro arredo
Materiali, stili e caratteristiche per renderla speciale ed esaltare gli ambienti circostanti
La casa ticinese
4 mesi
Come arredare e organizzare al meglio l'ingresso di casa
Molto dipende dai gusti, ma alcuni elementi sono irrinunciabili per il biglietto da visita di ogni abitazione
La casa ticinese
4 mesi
Come rendere vivace il soggiorno con i colori (e qualche azzardo)
I giusti toni e gli accostamenti migliori ci aiuteranno ad esaltare ogni nostra scelta di arredamento
La casa ticinese
4 mesi
Cucina a vista o separata? Consigli per la scelta più adatta a voi
Spazi diversi, scelte diverse. Trucchi e soluzioni per esaltare uno degli ambienti più importanti della casa
La casa ticinese
5 mesi
Pavimento vintage? L’ingrediente perfetto per una casa dallo stile unico
Colori, materiali e tutti i segreti per la giusta fusione tra classico e contemporaneo
La casa ticinese
5 mesi
Stile industriale: consigli per trasformare vecchi edifici in case confortevoli
Colori, luci e materiali per regalare alla vostra abitazione uno stile del passato, ma dal fascino modernissimo
La casa ticinese
04.08.2021 - 09:550

Smartworking: come ottimizzare l’arredamento di uno studio o una postazione da lavoro

I giusti accorgimenti per rendere il vostro angolo confortevole, ricavando spazi e puntando sull’armonia

Un approccio al lavoro diffusissimo, aumentato drasticamente durante i lunghi periodi di lockdown imposti dall’emergenza sanitaria: lo smartworking, però, è una tendenza che sta diventando prassi in tantissime attività lavorative. Anche, quindi, al di là del perimetro delle misure connesse alla pandemia. Flessibilità e autonomia sono le sue leve, chiaro. Ma, appurato il presupposto, è concettualmente errato pensare che casa e posto di lavoro possano coesistere in modo naturale. Già, perché la postazione destinata allo smartworking deve essere un ambiente a sé stante. É quindi importante individuare tutti gli accorgimenti indispensabili per rendere fruttuoso e appagante il vostro tempo.

Come, dunque, possiamo centrare l’obiettivo e creare un angolo ufficio perfetto?

  • Bisogna innanzitutto confrontarsi con gli spazi di cui disponete in casa. Poi sarà il momento della prima scelta: dove collocare la postazione? Chiaramente, molto dipende dalle vostre preferenze. L’opzione più scontata è quella dello studio, ma non tutti hanno la possibilità di poter contare, all’interno delle proprie abitazioni, su spazi del genere. Non a caso, in tanti scelgono la zona salotto; altri, ancora, preferiscono angoli meno di passaggio o più intimi. Ma non finisce qui: balconi chiusi o giardini d’inverno possono rappresentare soluzioni piacevoli. E funzionali, peraltro, a ridurre la sensazione di stress. In tal senso, va sempre considerato un aspetto che può rivelarsi cruciale: non scegliere (mai) zone della casa che trasmettono noia o immobilità.
  • Una volta individuato l’ambiente delle vostre case che meglio si adatta allo smartworking, potremo pensare ai fondamentali, in termini di arredo, attraverso cui migliorare e ottimizzare la vostra esperienza di lavoro in casa.

    La scrivania, intanto. In commercio esistono svariati modelli: affidarvi ai consigli di esperti del settore potrà aiutarvi a scegliere con criterio, assecondando, su tutto, le vostre esigenze. Ricordate di non sottovalutare lo spazio a disposizione: una scrivania troppo piccola renderà la vostra giornata caotica; una troppo grande, invece, potrebbe risultare dispersiva. La regola centrale rimane sempre una: ottimizzare. Gli spazi, certo, ma anche la scelta dei componenti: un fattore importantissimo. Tutto dovrà essere a portata di mano, chiaro, ma dovrete scongiurare il rischio “soffocamento”. Un attimo, però: qualcuno tra voi, magari, in questo momento vorrebbe alzare la mano e porre una questione: ha bisogno di tanto spazio su cui poggiare pc e documenti. È il vostro caso? Nessun problema: la soluzione che potrebbe fare al caso vostro sono dei ripiani posti accanto alla scrivania. Scelta che potrebbe garantirvi, al netto delle dimensioni della scrivania scelta, l’indispensabile sensazione di ordine e organizzazione.

  • Importantissima, infine, è la sedia. Possibilmente ergonomica, comoda e che vi faccia stare bene per tutta la giornata. Quelle da ufficio sono consigliate, ma com’è ovvio che sia, la comodità è un fattore soggettivo. Scegliete, quindi, il pezzo che vi farà sentire più a vostro agio.

Se siete in cerca dello stile di arredamento più adatto ai vostri gusti e alle vostre esigenze, contattate noi di Pirmin Murer: siamo una falegnameria che, dal 1982, con competenza e professionalità, si occupa di arredamento su misura, mobili in legno, vendita e posa di finestre e serramenti. Le esigenze che esprimerete verranno ascoltate da personale valido e pronto a realizzare i vostri desideri. Ci trovate a Mendrisio, Camorino e Bedano.
Scoprite di più cliccando sul link qui in basso.

Articolo scritto da Pirmin Murer Falegnameria SA con il supporto di Linkfloyd Sagl - Agenzia di Comunicazione e Marketing in Ticino


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-18 08:59:03 | 91.208.130.85