Immobili
Veicoli

La casa ticineseBagni di piccole dimensioni: consigli per scegliere lo stile giusto

04.05.21 - 07:44
Colori, luci, rivestimenti e finiture: gli elementi da valorizzare per rendere pratici anche gli spazi più ridotti
Deposit
La casa ticinese
04.05.21 - 07:44
Bagni di piccole dimensioni: consigli per scegliere lo stile giusto
Colori, luci, rivestimenti e finiture: gli elementi da valorizzare per rendere pratici anche gli spazi più ridotti

Mai sottovalutare l’importanza del bagno. Del resto, si tratta di una parte fondamentale delle nostre case, un ambiente che merita estrema attenzione e particolare cura dei dettagli.

Preoccuparsi di ottimizzare funzionalità ed estetica dei nostri bagni è un approccio che prescinde dalle dimensioni, perché anche negli ambienti più piccoli occorre tenere in considerazione precise regole di arredo.

Vediamo quali…

La neutralità delle pareti, intanto. Già, perché l’utilizzo di colori tenui, ad esempio, può aiutare - e tanto - nella scelta dei rivestimenti: un indirizzo fondamentale per creare ambienti luminosi ed armoniosi. Ma gli aspetti cromatici risultano decisivi anche per altri, fondamentali obiettivi, come la possibilità di generare una sensazione di ordine, ottenibile grazie ad una regola imprescindibile: evitare forti contrasti di colori.

E se invece volessimo azzardare?

Nessuna preclusione, ma è indispensabile scongiurare, sul nascere, eventuali eccessi. Come? Puntando sempre su colori che si sposino con i riflessi del pavimento. Non propriamente un dettaglio, perché si tratta di una scelta fondamentale per ottenere il contrasto desiderato ed evitare, così, forme più o meno nette di sproporzioni estetiche.

La praticità dei rivestimenti. Non vogliamo affidarci alla classicità delle piastrelle? Bene, lo smalto lavabile potrebbe essere la soluzione alternativa che stiamo cercando. Garanzia di risparmio economico, ma non solo: anche l’estetica può essere esaltata attraverso questa soluzione, grazie ad una vernice particolare di vari colori. C’è, poi, un altro aspetto che deve essere considerato, cioè la composizione chimica dello smalto, che favorisce l’assorbimento dell’acqua e risulta facilmente lavabile senza dover ricorrere all’utilizzo di prodotti particolari.

Finiture di stile. Anche la personalità che vogliamo esprimere può trovare, nel bagno, uno spazio per emergere in modo netto. E i pezzi di arredo speciale, in tal senso, possono risultare determinanti: una rubinetteria dorata, nera o scura satinata può attrarre immediatamente l’occhio e rendere unico e fortemente espressivo lo stile del nostro bagno. Obiettivo, questo, che per essere esaltato in tutto il suo potenziale può far leva sulla competenza di professionisti e sulle loro idee d’arredo. Già, perché i mobili su misura o le mensole dalla forma artistica possono rappresentare quei dettagli che fanno la differenza.

Luce accogliente. Infine, ma non in ordine di importanza, è bene tenere in considerazione un aspetto che non sempre ottiene l’attenzione che merita: l’illuminazione è il principio fondamentale per creare la giusta atmosfera. Ed ecco un consiglio semplice ma vincente: tenere le luci basse, creando un’illuminazione confortevole, è la chiave di un ambiente accogliente e rilassante. Che può essere ulteriormente migliorato, se ci si concentra anche sui dettagli: i punti luce secondari, come quelli che illuminano una postazione trucco, possono rappresentare quella ciliegina sulla torta che determina un’atmosfera perfetta.

 

Se siete in cerca dei consigli migliori per l’arredo delle vostre sale da bagno, contattate noi di Pirmin Murer: siamo una falegnameria che dal 1982, con competenza e professionalità, si occupa di arredamento, mobili in legno, vendita e posa finestre e serramenti.
Le tue esigenze verranno ascoltate da un personale valido e pronto a realizzare i tuoi desideri.
Ci trovi a Mendrisio, Camorino e Bedano. Scopri di più cliccando sul link qui in basso.

NOTIZIE PIÙ LETTE