mobile report Segnala alla redazione
GAMES
03.01.2018 - 14:480

Quella strana idea di giocare ai giochi della “Play” usando lo smartphone

È la nuova trovata di Sony che con PlayLink vuole provare conquistare i party e i giocatori casuali ma senza rinunciare alla qualità, vediamo assieme come funziona

 

TOKYO - Non è proprio un segreto (anche se fa strano dirlo) ma il più grande ostacolo per l’accessibilità a un videogioco sta proprio… nel joypad. Non è un caso, pensateci bene, del successo immenso della prima Wii (quella con il telecomando) e di tutti quei titoli che hanno fatto dell’uso del “touch” la propria fortuna. Vi dice qualcosa “Angry Birds”? Ed è solo il primo di una lunghissima stirpe.

È proprio seguendo questi esempi che Sony vuole provare a rendere la sua Playstation 4 qualcosa di più amichevole e avvicinabile da amici non proprio tecnofili e parenti. E così nasce PlayLink, un insieme di app da installare sul proprio smartphone che permettono di giocare ad altrettanti giochi.

E ce n’è per tutti i gusti: si va dai party games come il quiz “Sapere è Potere”, il gioco di società “Dimmi chi sei!” e la raccolta di minigames “Frantics” fino a roba un pochino più impegnativa come il film-interattivo e/o gioco di investigazione “Hidden Agenda”. Basta aprire lo store del proprio dispositivo, scaricare l’App dedicata al titolo che ci apprestiamo a giocare – che, scanso a equivoci, vanno acquistati e a un prezzo che si aggira attorno ai 24,90 franchi – e connettersi quando il gioco ce lo dirà.

Il risultato è interessante e anche un po’ straniante. A tratti ricorda un po’ quell’esperimento ibrido che era stato la WiiU ma con risultati senz’altro più funzionali. Certo, si tratta di esperienze videoludiche estemporanee (come è giusto che sia) ma la cura, anche per quanto riguarda la componente tecnica, non manca. Dalla resa fotorealistica in stile Quantic Dream di “Hidden Agenda” passando per i colorati avatar di “Sapere e Potere” e “Frantics” non si ha mai la sensazione di trovarsi davanti a prodotti di seconda classe. 

Rivoluzione sconvolgente, quindi? Sicuramente no, ma può di certo salvare una di quelle domeniche invernali (sic) in cui non si sa bene cosa fare.

I giochi della collana PlayLink sono esclusive per Playstation 4.

Commenti
 
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-10-18 20:47:13 | 91.208.130.86