Segnala alla redazione
Fotolia
CHIASSO
19.08.2019 - 06:000

Perché gli adolescenti si vestono tutti uguali?

“Parola all'esperto”, ascoltando le sue opinioni, consigli e riflessioni, oggi incontriamo Daniela Placentino, consulente d’immagine presso lo studio Unyca di Chiasso

CHIASSO - Vestirsi come gli altri non significa non avere personalità perché la stanno ancora costruendo, si rifugiano dietro modelli social-mente accettati, approvati (la moda lanciata da fashion blogger, youtuber e dai social network) quindi che favoriscono l’integrazione e aiutano il confronto.

Andare contro corrente a quell’età significa o essere leader o essere “sfigati”, non alla moda. Alla fine l’abbigliamento è un modo di esprimersi e di essere ed è anche giusto che passino delle fasi in cui si vogliano sentire come altri e altre un cui cercano se stessi. Pian piano poi ci si stacca o almeno ci si dovrebbe allontanare dai modelli di omologazione sociale e trovare una propria dimensione individuale.

Il corpo viene usato come strumento per comunicare, a volte come oggetto per esprimere da un punto di vista estetico ciò che hanno dentro ed per questo che da esperta di consulenza d’immagine tengo molto ad insegnare l’abc della valorizzazione della propria figura, non stravolgendo il loro look (moda) ma educando i giovanissimi che ci si può vestire simili ma non identici perché siamo tutte persone unyche con caratteristiche fisiche diverse, e i dettagli nella scelta degli outfit possono aiutare a camuffare i piccoli difetti facendoci sentire sempre sicuri di noi stessi.

Company Profile - UNYCA è il servizio di consulenza d’immagine e personal shopper, per tutti coloro che desiderano migliorare il proprio stile e valorizzare la propria immagine, sia nella vita privata che in quella professionale. Daniela Placentino dopo un’esperienza ventennale nel settore della moda, si avvicina al mondo della Consulenza di Immagine spinta dalla passione per tutto ciò che è armonia, senso estetico e gusto del “bello”, nonché per una naturale propensione antropologica all’ascolto e all’attenzione per gli altri. Inizia col rinnovare se stessa, e sperimentando così per prima i benefici di un’immagine vincente, struttura successivamente una rete di collaborazioni professionali, operando sia con privati che a fianco di esperti del settore beauty quali hair-stylist, make-up artist, centri benessere, boutique, scuole di formazione ed eventi di moda. Per info clicca qui

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-22 12:17:45 | 91.208.130.86