Segnala alla redazione
ULTIME NOTIZIE Fashionchannel
CANTONE
1 gior
Matrimonio: Velo da sposa sì o no?
Le rubriche di fashionchannel.ch: “MONDO SPOSA”, curiosità e novità per il giorno più bello, con anche i consigli della wedding planner Stefania Mauro
LUGANO
2 gior
CR Lab: IL 23 gennaio al Trico Day di Lugano anche le Miss Mamma Ticino & Insubria 2019
Stefano Benassi: «Per noi la prevenzione è un elemento fondamentale»
FOTO
PARADISO
3 gior
Il 2020 sarà anche l’anno del sughero
Da qualsiasi angolo della terra, il grido di aiuto per preservare il nostro pianeta si alza a più non posso, ed ecco allora che la moda si prepara a fare la sua parte
Fashionchannel
5 gior
BB Clinique passa il Confine: Creme e Interventi anche Made in Svizzera
Nata dalla poliedricità dell’imprenditrice e Medico Monica Gabetta Tosetti, BB Clinique, che già sta riscuotendo un grande successo in Italia, passa il Confine e crea dei punti di riferimento in Svizzera
CANTONE
1 sett
Matrimonio: Chi è, e cosa fa una wedding planner?
Ce lo spiega Stefania Mauro, professionista del settore presso Petali di Riso a Morbio Inferiore
FOTO
ITALIA
1 sett
Intimissimi: la collection estiva “abbraccia” la terra
I 4 elementi da cui tutto ha origine, ispirano i nuovi modelli
SVIZZERA
1 sett
H&M Home aprirà il suo primo concept store in Svizzera
Verrà inaugurato a primavera al Glattenzentrum di Wallisellen, l'azienda: «La Confederazione è stata una scelta ovvia»
LUGANO
1 sett
Beauty Fitness, inizia al meglio il nuovo anno!
I nostri professionisti di Choice Health Wellness Spa di Pazzallo ci aiutano a riprendere il nuovo anno in piena forma
CANTONE
2 sett
Matrimonio: come utilizzare la frutta nelle decorazioni
I consigli di Stefania Mauro, wedding planner presso Petali di Riso a Morbio Inferiore
LUGANO
2 sett
Capelli secchi? Per CR Lab un problema risolto
Buon 2020 a tutti. Entrando nella nuova decade del 21° secolo vorremmo parlare di problemi specifici per i capelli secchi e disidratati che possono essere il risultato di squilibri interni
LUGANO
02.01.2019 - 08:150
Aggiornamento : 08:44

Contro il sebo e un odore non gradevole dei capelli, usa la testa!

“Parola all'esperto”, Ascoltando le sue opinioni, consigli e riflessioni, oggi incontriamo i professionisti di CR LAB a Lugano

LUGANO - Buon 2019 a tutti I nostri lettori. Riprendiamo il nostro appuntamento con la salute dei capelli partendo proprio dalla quotidianità e dalle problematiche che si possono presentare ogni mattina.

Problemi che a lungo andare possono causare danni anche gravi. E vi ricordiamo che a ogni campanellino d’allarme è sempre meglio riservare una visita al centro CR Lab di via Zurigo 38 a Lugano telefonando allo 091 922 06 06.

Orbene è importante premettere che ai problemi di capelli possono associarsi alterazioni del cuoio capelluto. E proprio il cuoio capelluto sarà l’oggetto del nostro dibattere oggi. Ogni alterazione del cuoio capelluto può velocizzare il processo degenerativo. Da un cuoio capelluto sano nascono capelli sani. Le concause riscontrate per lo più si distinguono per la diversa produzione di sebo che protegge la cute dalla disidratazione e dagli agenti esterni. Un’ eccessiva produzione di sebo provoca infiammazione del cuoio capelluto, talvolta associata a forfora. Questo porta ad avere capelli appesantiti, sottili e sfibrati perché denutriti. Cosi a ogni ciclo di ricrescita il capello è sempre più debole e sottile e, nel tempo, si ha il diradamento.

Di contro un’ipoproduzione sebacea evidenzia un cuoio capelluto disidratato e arrossato, talvolta associato a forte prurito. In entrambi i casi viene modificato il normale ciclo del capello. E non dimentichiamo che un eccesso di sebo può portare anche ad avere capelli con un cattivo odore.

Questo aspetto è causato da cellule epidermiche morte e batteri che si depositano sull’epidermide. Per poter ovviare a questi problemi CR Lab ha messo a punto uno shampoo specifico in grado di combattere l’eccesso di sebo. Si tratta di Fango-shampoo un prodotto utilizzabile da tutti coloro che presentano impurità cutanee come sebo, arrossamento, cattivo odore. Funziona sia da maschera, perché va applicato e lasciato in posa, ma anche da shampoo se emulsionato con acqua. È composto da pepe di sichuan, che purifica la cute dando sollievo e alleviando il prurito e dallo zinco ricinoleato che assorbe i cattivi odori dati dall'ossidazione del sebo.

Intanto diventa importante anche come si asciugano i capelli

Questo prodotto unito a piccole accortezze serve realmente a mantenere il capello pulito, con il giusto sebo e privo di odore. Si perchè si deve anche considerare, in merito all’odore che il cuoio capelluto, produce sudore e acidi grassi e quindi i batteri di cui abbiamo parlato sopra vi si riproducono benissimo. Se consideriamo che proprio i capelli servono a tenere la pelle della testa calda ecco che proprio loro diventano una sorta di incubatrice per i batteri che provocano l’odore.

Ci sentiamo di darvi anche un consiglio banale come quello di usare durante l’asciugatura dei capelli il getto di aria fredda. Infatti l’aria fredda sui capelli arieggia la zona e l’odore cattivo se ne va.

Company profile - Da quasi 50 anni la cura dei capelli è la mission di CRLab che, attraverso sistemi di integrazione non invasivi, trattamenti e prodotti tricologici d’avanguardia pensati per i problemi di cute e capelli dell’uomo e della donna, si pone un unico obiettivo: prevenire la caduta e mantenere sano e vitale il cuoio capelluto. Per info clicca qui

Redazione Beauty

Guarda le 2 immagini
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-25 06:07:57 | 91.208.130.87