Segnala alla redazione
+ 1
EDILO
17.04.2019 - 17:210

Arredare il giardino della casa: Consigli e suggerimenti

Arredare il giardino non è cosa semplice: oltre alle piante e ai fiori è necessario scegliere mobili e complementi d’arredo che vi permettano di rendere il vostro giardino vivibile e confortevole

 

Il primo passo per poter scegliere il giusto arredo per il proprio giardino, è chiedersi quali sono le esigenze che deve rispettare! Avere un bel giardino, curato ed arredato, anche se di piccole dimensioni, valorizza di tanto la propria abitazione e per arredarlo con gusto basta veramente poco. Quali elementi scegliere? Come rendere accogliente gli spazi esterni?

Ecco 10 regole da seguire per arredare alla perfezione il giardino di casa

Come arredare un giardino

1. È indispensabile disporre di tavolo con sedie preferibilmente di materiali resistenti alle intemperie in modo da poterli lasciare anche in inverno.

2. Avere una buona copertura (vela, gazebo, ombrellone, etc) per proteggersi dal sole e nelle ore serali eventualmente anche dall’umidità. Il nostro consiglio è quello di scegliere versioni richiudibili, così da gestire al meglio gli spazi. Create nel vostro giardino un angolo in cui rilassarsi, intrattenere le amiche o trascorrere una piacevole serata: tutto quello che dovrete fare è cercare la giusta struttura in legno per rampicanti, scegliere la rampicante che più vi piace e poi aggiungere un tavolo e delle sedie. Evitate la plastica, prediligete invece il legno, anche colorato: volete dare un tocco ancora più particolare? Oltre alle sedie inserite una panchina di legno!

3. Sarebbe utile un buon sistema di illuminazione (che permette di avere luce soft per le serate romantiche e luce viva per le serate a festa!). Le lanterne inoltre daranno un tocco esotico e chic al vostro giardino: potete appenderle ai rami degli alberi, appoggiarle a terra o sui tavolini. Un’idea originale? Usarle per decorare una parete del giardino senza piante, una staccionata divisoria grigia. Un tocco personale anche per gli amanti del fai da te.

4. Per non rovinare il tappeto verde, sarebbe utile realizzare un passaggio per poter accedere all’area più vissuta.

5. Arredare un giardino non significa solo acquistare un tavolo con 4 sedie ed un ombrellone, ma bisogna dare ad esso un proprio stile, una propria impronta anche. Questo avviene prevalentemente attraverso l’oggettistica come vasi, cuscini, tendaggi, candele, ….
Volete dare un tocco davvero molto estivo al vostro giardino? Allora aggiungete colore, colore, colore! Scegliete quindi tavolino e sedie in ferro colorato. Immancabile un’amaca colorata su cui farsi qualche pennichella: per avere un’amaca in giardino non è obbligatorio avere degli alberi, ma se volete godervela dovrete essere certi di posizionarla in una zona ombreggiata del giardino!
Attualmente sono di gran moda l’utilizzo di oggetti di riciclaggio trasformati come parte d’arredo del giardino, come per esempio le vecchie gomme d’auto utilizzate come fioriere, oppure oggetti utilizzati nei cantieri e trasformati in portavasi o come strutture per le aiuole di un orto, oppure ancora vecchie carriole utilizzate per accogliere le erbe aromatiche.

6. In ogni giardino che si rispetti, non può mancare il barbecue, il protagonista indiscusso di party all’aperto o di una semplice cena in famiglia. E per chi non ha problemi di spazio un’ottima idea sarebbe anche la realizzazione di una cucina esterna. Oppure ancora il caro vecchio camino per esterni che ci regala sempre un tono rustico ed elegante.
I pallet sono un materiale perfetto per arredare il proprio giardino. Creare tavolini o divanetti con i pallet è davvero semplice, anche se non siete dei maestri del bricolage. Se invece non andate per niente d’accordo con trapano e vernici, troverete complementi d’arredo già fatti!

7. Ricordate che è importante avere una fontana in giardino, principalmente per irrigare.
Ovviamente se avete la possibilità potete realizzare anche una comoda doccia esterna, che vi tornerà utile durante la torrida estate.
Un angolo speciale ottenuto grazie a una fontana in pietra, la cui composizione si estende al resto dello spazio da sicuramente un tocco elegante all’insieme.

8. Se siete fortunati ad avere spazio a sufficienza, non lasciatevi scappare la possibilità di un tuffo in piscina oppure il sempre più attuale idromassaggio per esterno. In questo caso pensate anche ad un arredo dedicato, che sia principalmente realizzato in materiale idrorepellente.

9. Per chi ha bambini in casa non dimenticate di dedicare loro un accogliente spazio per i giochi, stando sempre attenti alle regole principali per la loro sicurezza.

10. E per chi vuole dedicare parte del proprio giardino alla coltivazione diretta o creare un piccolo orto, consigliamo uno spazio dedicato all’attrezzatura. In commercio ne esistono di prefabricati o, se necessario, un buon artigiano saprà realizzarvene uno su misura.
Un’altra idea potrebbe essere quella di giocare molto su diversi livelli. Riuscendo a combinare piante, fiori e strutture diverse, si potranno creare angoli interessanti nel nostro spazio verde. La costruzione di una piccola terrazza coperta può essere un'ottima idea per cambiare.

Sperando che i nostri suggerimenti possano essere d’ispirazione per un fai da te creativo, i nostri professionisti sono a vostra disposizione per qualsiasi ragguaglio, richiesta di preventivi e capaci di consigliarvi al meglio.
Non esistate a consultare il nostro portale dell’edilizia EDILO.ch, oppure la categoria giardinaggio oppure la pagina relativa alla richiesta di preventivi gratuiti.

Guarda tutte le 5 immagini
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-15 12:34:05 | 91.208.130.89