SEGNALACI mobile report
focus
Cantone
08.01.2018 - 09:370

Furti in Ticino: come rimediare all’emergenza dei furti in casa

Edilo.ch, il portale web dedicato all’edilizia e all’artigianato in Ticino, ti propone alcuni accorgimenti da usare per prevenire i furti in casa.

 

In Ticino, come in tutta Europa, l’emergenza furti è all’ordine del giorno sia per l’attività criminale perpetrata nelle case che negli esercizi commerciali. In merito ai furti in casa, sono numerose le forze che l’industria della sicurezza mette in campo per cercare di difendere le nostre abitazioni e la nostra incolumità, ma i primi accorgimenti restano sempre quelli del buon senso
Tra le azioni da seguire per scongiurare le intrusioni sono fondamentali anzitutto quelle riferite all’attenzione quotidiana alla sicurezza della casa: verificare sempre che le porte e le finestre siano ben chiuse sia quando si esce, sia quando ci si sposta su un terrazzo o un giardino; non lasciare mai le chiavi di casa sotto lo zerbino, dentro un vaso di fiori o dentro la cassetta della posta; illuminare adeguatamente il punto di ingresso della casa e i varchi d’accesso all’abitazione; non agevolare l’intrusione con suppellettili, scale o arbusti in prossimità di porte e finestre; evitare di pubblicizzare i periodi di ferie o di assenza nei social network; lasciare delle luci o una radio accese per simulare la presenza; prevedere una cassetta delle lettere apposita per i volantini pubblicitari; adottare sempre il classico “non aprire agli sconosciuti”, e mantenere flessibili abitudini altrimenti troppo prevedibili (ad esempio, non uscire sempre alle 21 in punto per portare fuori il cane).


Per ciò che riguarda i sistemi di sicurezza, la scelta è varia in ordine alla tipologia di allarme anti-intrusione e all’impegno economico. La protezione residenziale generalmente è effettuata con sistemi volumetrici, puntuali e perimetrali, in base alla zona di riferimento.
Le protezioni volumetriche con infrarossi passivi riguardano gli spazi abitativi interni, e sono rilevatori di movimento che segnalano la presenza di una persona in un locale o in una zona di passaggio. Le protezioni puntuali si piazzano sui varchi d’accesso, porte e finestre per rilevare aperture e urti, mentre quelle perimetrali proteggono le zone antistanti, retrostanti e perimetrali della casa tramite infrarossi che segnalano le intrusioni. Ogni sistema è completato dalla videosorveglianza e dal collegamento alla centrale operativa dei servizi di sicurezza privati. Grazie alle nuove tecnologie applicate alla smart home è possibile gestire i sistemi di sicurezza anche in remoto grazie alle app sullo smartphone.

Desiderate valutare un sistema di sicurezza nelle vostre abitazioni? Andate su www.edilo.ch e richiedete una consulenza specifica ai migliori professionisti sul territorio Ticinese.

 

Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-06-24 07:20:27 | 91.208.130.87