Immobili
Veicoli

CUCINA E DINTORNILa nutrizione e le festività

05.12.21 - 08:00
Per capire come regolarci abbiamo incontrato Margarida Giovanettina, nutrizionista della Svizzera Italiana
CUCINA E DINTORNI
La nutrizione e le festività
Per capire come regolarci abbiamo incontrato Margarida Giovanettina, nutrizionista della Svizzera Italiana

LUGANO - La maggior parte delle persone pensa che facendo una dieta drastica e veloce, che non è sempre salutare, prima delle ricorrenze sia la via corretta, per poi abbuffarsi durante le festività. Inoltre vi consiglio di lasciare perdere e di diffidare dalle pillole magiche e da regimi alimentari da mille e una notte previsti da diete fai da te. Più dimagrisci in fretta più sarà rapido il recupero dei chilogrammi persi, leggi anche effetto yo-yo.

Sfatiamo subito anche un falso mito: «I carboidrati ingrassano». Questi sono fondamentali per un’alimentazione equilibrata. Invece bisognerebbe riuscire a cambiare lo stile alimentare durante tutto l’anno, questo per far si che durante le varie ricorrenze festive, possiamo permetterci di mangiare senza sentirci in colpa e senza accumulare chilogrammi in eccesso!

Spesso e volentieri non ci prendiamo abbastanza tempo per la nostra nutrizione, dando priorità ad altre cose. Il momento della preparazione e della consumazione del nostro pasto dovrebbe essere un momento dedicato al 100% al nostro benessere. Non bisogna sottovalutare il fatto che il buon cibo è un fattore importante che ci dona il buonumore!

La consulenza di una nutrizionista gioca un ruolo determinante.

Per seguire Margarida:
Instagram: nutrisana.ch
Facebook: Nutrisana
Web site: nutrisana.ch

NOTIZIE PIÙ LETTE