L’auto elettrica che può volare e andare su strada

AvanTIL’auto elettrica che può volare e andare su strada

02.12.22 - 08:00
Alef Model A è un veicolo elettrico per guida stradale capace di decollo verticale e di volare per 170 km
AvanTi
L’auto elettrica che può volare e andare su strada
Alef Model A è un veicolo elettrico per guida stradale capace di decollo verticale e di volare per 170 km

La start-up californiana Alef Aeronautics ha presentato un modello di auto elettrica con una normale guida stradale capace però di spiccare il volo con decollo verticale. Questo innovativo veicolo, quindi, va oltre i taxi volanti (eVtol) che stanno proliferando in questi ultimi tempi. Il nome del prototipo è Model A, una scelta non casuale in quanto il planing dell’azienda ha molto in comune con quanto fatto dalla casa automobilistica Tesla di Elon Musk.
Secondo le prime indiscrezioni della casa californiana, che vanta una lunga esperienza nello sviluppo ingegneristico e tecnologico e lavora all’auto volante dal 2015, la sua Model A offre un’autonomia di guida di 200 miglia (320 chilometri) e un’autonomia di volo fino a 110 miglia (170 chilometri). Il sistema propulsivo è completamente elettrico ed è controllato da sofisticati sistemi, hardware e software, per la stabilizzazione e la gestione in tutta sicurezza della guida stradale e del volo, fermo restando che il veicolo è fornito anche di un paracadute.
Le otto eliche permettono il decollo e l’atterraggio verticale sulle normali infrastrutture stradali e la particolare composizione reticolata della carrozzeria in fibra di carbonio consente la rotazione di 90 gradi per passare agevolmente dalla guida su strada al volo. I passeggeri, da uno a due, sono ospitati in una specie di bolla che costituisce l’abitacolo. Alef Aeronautics chiede solo 150 dollari per il pre-ordine standard, mentre se si vuole la priorità nella consegna l’anticipo sale a 1.500 dollari. Le prime consegne della Model A sono previste per la fine del 2025 e il prezzo sarà di almeno 300.000 dollari.
«Alef Model A è una soluzione moderna per le esigenze di trasporto urbano ed extraurbano del XXI secolo, perché è il mezzo di trasporto più veloce e conveniente mai creato per spostarsi dal punto di partenza alla destinazione finale», ha affermato Jim Dukhovny, amministratore delegato di Alef Aeronautics. «Consentendo agli utenti di scegliere la modalità di guida o di volo, l’auto volante Alef permette di scegliere il percorso ottimale a seconda delle condizioni stradali, meteorologiche e delle infrastrutture».
L’azienda, che ha sede a Santa Clara, in California, è stata fondata da Constantine Kisly, Pavel Markin, Oleg Petrov e, appunto, Jim Dukhovny, e gode del sostegno di autorevoli investitori come, ad esempio, Tim Draper, uno dei primi venture capitalist a investire in Tesla. Tra i piani futuri della società americana c’è la realizzazione di un modello più grande, la Alef Model Z, in grado di trasportare quattro persone e di volare per oltre 300 miglia. Questa nuova versione dovrebbe essere pronta per il 2035 e venduta al prezzo più abbordabile di 35.000 dollari.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE