AvanTI
ULTIME NOTIZIE AvanTI
AvanTI
1 gior
Una batteria ferro-aria economica e ricaricabile in grado di fornire energia per 100 ore
Sviluppata una nuova batteria per l’accumulo di rete che produce elettricità a un decimo del costo degli ioni di litio.
VIDEO
AvanTI
3 gior
Mini-eolico da parete per muri che producono energia
Piccoli generatori eolici incorporati nelle pareti degli edifici potrebbero sfruttare l’energia del vento nelle città.
AvanTI
5 gior
La presentazione dei regali aziendali proposti da sostenibiliTi per Natale 2021
Iscrivendosi al webinar del 23 novembre si potranno scoprire tutti i dettagli dell’iniziativa smart e sostenibile.
AvanTI
1 sett
Airbus svela la prossima generazione di CityAirbus
Il produttore europeo ha presentato la sua nuova soluzione di mobilità aerea urbana elettrica, sicura e sostenibile
AvanTI
1 sett
Un nuovo chip di plastica flessibile per “l’Internet of Everything”
Realizzato il primo processore non in silicio che potrebbe aggiungere funzionalità di elaborazione a qualsiasi prodotto.
FOTO
AvanTI
1 sett
Batterie allo stato solido grazie al legno
Un team di scienziati ha testato un elettrolita a base di cellulosa al posto dei ceramici con risultati super efficienti
AvanTI
2 sett
Un nuovo sistema di refrigerazione che non usa l’elettricità
Gli scienziati del KAUST stanno lavorando a un metodo di raffreddamento che utilizza solo luce solare e acqua salata.
AvanTI
2 sett
La coscienza potrebbe essere spiegata dalla fisica quantistica
Un nuovo studio sui frattali potrebbe fornire le basi per testare sperimentalmente la teoria della coscienza quantistica
STATI UNITI
30.06.2021 - 08:000

Aggiudicato all’asta il volo spaziale con Jeff Bezos

Il primo volo con equipaggio della Blue Origin di Bezos è stato vinto all’asta a una cifra di 28 milioni di dollari.

Lo scorso 12 giugno, Blue Origin, la compagnia spaziale di proprietà dell’uomo più ricco al mondo, il fondatore e CEO di Amazon Jeff Besoz, ha annunciato durante una piccola cerimonia di aver concluso l’asta per un posto da passeggero sul viaggio inaugurale dell’astronave New Shepard, che dovrebbe compiere un breve volo a 100 chilometri di altitudine. Il facoltoso e ancora misterioso vincitore si è aggiudicato il biglietto della navetta sulla quale viaggerà lo stesso Bezos alla cifra di 28 milioni di dollari (circa 23 milioni di euro).

L’asta era cominciata alcuni giorni prima e, secondo quanto ha fatto sapere l’azienda, vi hanno preso parte circa 7.600 partecipanti registrati da ben 159 paesi diversi. Il ricavato della vendita andrà completamente devoluto alla fondazione di promozione della cultura scientifica Club for the Future, di proprietà della stessa Blue Origin, come investimento per incoraggiare i più giovani a studiare e perseguire carriere nel campo appunto delle materie scientifiche (STEM), così da supportare Bezos nei suoi obiettivi più visionari di rendere l’umanità una civiltà spaziale.

La partenza della New Shepard è prevista il prossimo 20 luglio dal Texas occidentale. L’astronave è composta da un razzo sormontato da una capsula che conterrà i passeggeri. Dopo il decollo, nel giro di circa quattro minuti il razzo supererà i 100 chilometri di altitudine, consentendo ai passeggeri di fare esperienza della microgravità, cioè dell’assenza di peso. A quel punto il razzo si staccherà e atterrerà autonomamente, mentre la capsula comincerà la discesa raggiungendo terra con alcuni paracadute. Nel complesso, il viaggio dovrebbe durare circa 11 minuti, di cui appena 3 in condizioni di microgravità.

La navetta non andrà mai oltre l’atmosfera terrestre. Il razzo della New Shepard è riutilizzabile ed è stato pensato appositamente per essere adoperato nel turismo spaziale. Dopo il volo inaugurale, infatti, sarà impiegato nuovamente in voli suborbitali per far sperimentare la possibilità di fluttuare in assenza di peso per qualche minuto a clienti facoltosi che ovviamente sono in grado di permettersi economicamente tale esperienza unica e spettacolare.

Questo tipo di volo spaziale, il primo con a bordo esseri umani, avrà un totale di quattro passeggeri. I viaggiatori saranno lo stesso Jeff Bezos insieme a suo fratello Mark, che hanno comunicato la loro partecipazione alcune settimane fa, il ricco vincitore dell’asta e un quarto passeggero, il cui nome verrà comunicato in seguito. Con il decollo della New Shepard di Blue Origin, quindi, si può a ragione sostenere che l’era del turismo spaziale avrà ufficialmente inizio.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-27 12:04:29 | 91.208.130.85