Immobili
Veicoli
Arriva il primo robotaxi a guida autonoma targato Amazon
AvanTi
+1
ULTIME NOTIZIE AvanTI
FOTO
AvanTI
3 gior
Nate le prime piante coltivate sul suolo portato dalla Luna
Per la prima volta gli scienziati hanno coltivato piante usando polvere lunare portata sulla Terra dalle missioni Apollo
AvanTI
5 gior
Collegati per la prima volta insieme due cristalli temporali
I cristalli sono stati uniti in un unico sistema in evoluzione che potrebbe essere utile nell’informatica quantistica.
AvanTI
1 sett
Il dispositivo portatile che rende potabile l’acqua del mare
Creato un desalinatore senza pompe né filtri che sfrutta la tecnica della polarizzazione della concentrazione di ioni
AvanTI
1 sett
Svolta verso il qubit ideale
I ricercatori hanno realizzato un qubit che potrebbe rivoluzionare l’informatica quantistica
AvanTI
1 sett
Cellule coltivate su robot umanoidi per la ricostruzione dei tessuti
I robot aiutano a ottenere in laboratorio tendini dalle caratteristiche ottimali per essere impiantati nell’uomo
STATI UNITI
2 sett
Ecco l’enzima mangia plastica
Creato un enzima in grado di scomporre in monomeri originali alcuni tipi di rifiuti plastici in meno di 24 ore
PAESI BASSI
2 sett
Scoperta la superconduttività unidirezionale
Realizzato il primo superconduttore unidirezionale senza campi magnetici che potrebbe rivoluzionare l’intera elettronica
STATI UNITI
2 sett
Un nuovo straordinario materiale: il grafino
Gli scienziati hanno sintetizzato con successo il grafino, un materiale che presenta proprietà migliori del grafene
AUSTRALIA
3 sett
La fusione nucleare tramite laser ad alta potenza e precisione
HB11 ha testato la fusione nucleare utilizzando potenti laser invece di temperature elevate per avviare la reazione
STATI UNITI
11.04.2021 - 08:000

Arriva il primo robotaxi a guida autonoma targato Amazon

Si chiama Zoox, è un veicolo elettrico, bidirezionale e senza volante che promette di rivoluzionare la mobilità urbana

Zoox, una startup specializzata in mobilità sostenibile e acquistata lo scorso giugno dal colosso americano Amazon, ha messo su strada, dopo sei anni di sviluppo e progettazione, il suo primo robotaxi completamente elettrico e a guida autonoma che promette di rivoluzionare la mobilità urbana dei prossimi anni.
Il robotaxi porta il nome della stessa azienda e ha un design davvero futuristico. È lungo 3,63 metri, ha ampie superfici vetrate e un tettuccio decorato con led. All’interno non vi è alcun posto per il conducente, mentre i passeggeri, al massimo quattro, sono seduti a coppia uno di fronte l’altro. Ogni cliente può programmare il viaggio tramite un piccolo touchscreen indicando destinazione, tempo di viaggio e strade da percorrere. Nello stesso tempo, potrà usufruire di wi-fi gratis e postazioni di ricarica per device elettronici.
L’innovativo veicolo dispone di capacità di guida bidirezionale che consente di cambiare appunto direzione senza la necessità di fare retromarcia. Le quattro ruote sterzanti gli permettono di destreggiarsi nel traffico ed effettuare le manovre più complicate. Sul versante autonomia, invece, Zoox utilizza una batteria da 133 kWh, tra le più grandi oggi disponibili nei veicoli elettrici, che gli garantisce un funzionamento di 16 ore continuative con una singola carica. La velocità massima è di 120 km/h.
Un sistema di airbag assicura la protezione tra i passeggeri, tenendoli distanziati in caso di urto. Al fine di garantire la sicurezza su strada, l’azienda ha sviluppato alcune importanti innovazioni tecnologiche. Il mezzo di trasporto, infatti, è equipaggiato con un sofisticato apparato di sensori, telecamere, radar e lidar, in grado di ottenere un campo visivo di 270 gradi su tutti e quattro gli angoli, eliminando i tipici punti ciechi e consentendo al veicolo di tracciare costantemente gli oggetti accanto e dietro di esso, inclusi pedoni, ciclisti e altri utenti della strada.
«La sicurezza è alla base di tutto ciò che facciamo. Costruire un veicolo da zero ci ha dato l’opportunità di ripensare la sicurezza dei passeggeri, passando da misure reattive a misure proattive. Queste includono nuove caratteristiche di sicurezza come il nostro design degli airbag, l’hardware ridondante in tutto il veicolo, un’architettura di sensori unica nel suo genere e una configurazione personalizzata dell’IA che rileva e mitiga i potenziali rischi. Il nostro veicolo ha superato i principali crash test FMVSS, e continuiamo a cercare nuovi modi innovativi per proteggere i nostri passeggeri e gli altri utenti su strada», ha dichiarato Jesse Levinson, co-fondatore di Zoox e responsabile del reparto tecnologia e sviluppo.
Ad oggi non c’è ancora un piano di utilizzo del nuovo veicolo, anche se è molto probabile che in futuro possa essere adoperato per le consegne di Amazon o nelle aziende del colosso dell’e-commerce. Ad ogni modo, Zoox è al momento in fase di test in tre città americane, Las Vegas in Nevada e Foster City e San Francisco in California, ma nei prossimi anni potrebbe effettivamente cambiare il modo di viaggiare nei grandi centri urbani.

AvanTi
Guarda tutte le 5 immagini

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-06-26 01:33:31 | 91.208.130.87