AvanTi
ULTIME NOTIZIE AvanTI
ARABIA SAUDITA
4 ore
The Line: una smart city a zero emissioni senza strade né auto
L’Arabia Saudita vuole costruire una città futuristica lungo una linea di 170 km all’interno della megalopoli di Neom
STATI UNITI
2 gior
Il mini-robot del MIT che vola come un insetto
I ricercatori del MIT hanno creato un micro-robot agile e resistente in grado di volare come un insetto
STATI UNITI
4 gior
Arriva il primo robotaxi a guida autonoma targato Amazon
Si chiama Zoox, è un veicolo elettrico, bidirezionale e senza volante che promette di rivoluzionare la mobilità urbana
STATI UNITI
1 sett
Memorizzare dati nei genomi dei batteri
Grazie a un approccio rivoluzionario che va oltre il DNA è possibile memorizzare dati nei genomi dei batteri viventi
SPAZIO
1 sett
Il primo modello realizzabile di motore a curvatura
Due fisici hanno proposto un nuovo tipo di propulsione a curvatura che non dovrebbe infrangere le leggi della fisica
VIDEO
STATI UNITI
1 sett
Nuova svolta per le batterie allo stato solido
Sviluppata una batteria allo stato solido con prestazioni molto migliori rispetto alle batterie agli ioni di litio
STATI UNITI
2 sett
Nuovo record sulla distanza per il teletrasporto quantistico
Per la prima volta sono stati trasferiti due qubit più velocemente della luce su una distanza di 43,5 chilometri
ISRAELE
2 sett
Scienziati creano un piccolo buco nero in laboratorio
Un team di fisici israeliani ha ricreato un buco nero artificiale per confermare una teoria di Stephen Hawking
DANIMARCA
2 sett
Ecco la fattoria verticale più grande d’Europa
Sarà alimentata dal vento e coltivata da robot. Potrà aiutare l’ambiente migliorando produzione e distribuzione di cibo
GERMANIA
27.02.2021 - 08:000

Powerpaste: un’innovativa soluzione per la mobilità a idrogeno

Realizzata una pasta a base di idruro di magnesio che consente di immagazzinare l’idrogeno e alimentare piccoli veicoli

L’idrogeno è considerato come la tecnologia di propulsione del prossimo futuro. Ma se i serbatoi ad alta pressione dell’idrogeno in forma gassosa possono trovare una facile collocazione all’interno di un’auto, di un camion o di autobus, certamente non possono equipaggiare veicoli più leggeri come moto e scooter.
Oggi una soluzione pratica e innovativa arriva da un team di ricercatori del Fraunhofer Institute for Manufacturing Technology e Advanced Materials IFAM di Dresda. Si tratta di Powerpaste, una pasta a base di idruro di magnesio solido in grado di immagazzinare l’idrogeno in modo sicuro e rilasciarlo al momento del bisogno semplicemente entrando a contatto con l’acqua.
Per realizzare questa speciale pasta, il magnesio viene combinato con l’idrogeno a circa 350 gradi centigradi e a una pressione di 5 o 6 atmosfere per formare l’idruro di magnesio. Vengono poi aggiunti due additivi, un estere e un sale metallico, per completare il processo e formare così una sostanza viscosa grigia che può essere caricata all’interno di cartucce. Al momento di rilasciare l’energia, un meccanismo a stantuffo “spreme” la pasta dalla cartuccia in una camera. Una pompa di precisione dosa l’acqua da combinare con la pasta per generare idrogeno a una velocità controllata dinamicamente. L’idrogeno prodotto va quindi ad alimentare una cella a combustibile per creare energia elettrica con cui far funzionare un propulsore EV.
Powerpaste è completamente stabile a temperature fino a 250 gradi centigradi e possiede una densità di energia superiore a quella di un serbatoio con idrogeno a 700 bar. Immagazzina l’energia dell’idrogeno a una densità 10 volte maggiore di una batteria al litio, offrendo ai veicoli a celle a combustibile a idrogeno un’autonomia paragonabile, o addirittura superiore, alla benzina.
Parte della straordinaria densità energetica della pasta deriva comunque dal fatto che metà dell’idrogeno rilasciato proviene dall’acqua con cui reagisce.
Fare rifornimento sarà molto facile e occorreranno solo pochi minuti. Basterà infatti estrarre la cartuccia vuota e sostituirla con una piena, e ovviamente riempire il serbatoio con dell’acqua. Tale operazione potrebbe benissimo essere eseguita a casa o in strada, invece di recarsi a una stazione di servizio. Le dimensioni della cartuccia potrebbero essere simili a quelle di una bombola di gas da campeggio.
Il Fraunhofer IFAM sta attualmente costruendo un impianto di produzione per la Powerpaste presso il Fraunhofer Project Center for Energy Storage and Systems ZESS. La nuova struttura entrerà in funzione entro quest’anno e avrà la capacità di produrre fino a quattro tonnellate di materiale l’anno per i programmi pilota e la valutazione del settore.
In futuro, questa innovativa pasta potrebbe essere utilizzata persino sulle auto o sui mezzi di trasporto pesante, rivoluzionando il mondo della mobilità a idrogeno. Inoltre, i ricercatori ritengono che potrebbe essere una soluzione adottabile anche in altri campi, come ad esempio per i droni o altri velivoli.

AvanTi
Guarda le 2 immagini

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-15 12:49:18 | 91.208.130.87