ated ICT TicinoMetaverso: quanti sono i suoi abitanti?

10.01.23 - 08:06
Sul Web è possibile trovare numerosi metaversi. Da quelli puramente ludici a quelli business, ma quante persone visitano questi metaversi?
Foto Ated
Metaverso: quanti sono i suoi abitanti?
Sul Web è possibile trovare numerosi metaversi. Da quelli puramente ludici a quelli business, ma quante persone visitano questi metaversi?

Sul Web è possibile trovare numerosi metaversi. Da quelli puramente ludici a quelli business, ma quante persone visitano questi metaversi?

Nell’ultima parte del 2022 sono state condotte alcune ricerche che hanno cercato di dare una risposta a questa domanda. Anche se, va detto, dare un numero unico su quanti abitanti vivono nel metaverso è pressoché impossibile, perché non esiste una sola ambientazione virtuale, ma ne esistono molteplici, e molti utenti passano da un ambiente all'altro. Esistono, infatti, metaversi per il puro divertimento, altri che riproducono uffici virtuali, sale riunioni e ambienti di lavoro e altri che propongono soluzioni ibride tra lavoro e svago.

Ma, quindi, quanti sono questi abitanti che popolano i vari metaversi online?  

Un articolo di Coindesk, che citava come fonte i dati di DappRadar parlava di metaversi privi di abitanti, riportando alcuni numeri sui visitatori: 

al giorno: 535 per Decentraland e 619 per Sandbox 

al mese: 6.160 per Decentraland e 10.190 per Sandbox 

Questi dati sono però stati smentiti dai diretti interessati, che hanno riportato i dati interni. Sarebbero quindi 56.697 gli abitanti attivi mensili per Decentraland e 201.000 per The Sandbox (come citato qui: https://twitter.com/decentraland/status/1578454103692546048) 

Il motivo di questa incongruenza è spiegato dal CEO di The Sandbox, Arthur Madrid, che afferma che la ricerca di DappRadar ha calcolato come visitatori solo coloro che hanno utilizzato i crypto wallet all’interno dei metaversi. Così facendo, ha affermato Madrid “è come se tra i visitatori di un centro commerciale venissero conteggiati solo quelli che hanno comprato qualcosa“ e non tutti quelli che vi sono anche solo entrati.  

Ma che tipo di visitatori abitano il Metaverso? 

Tenendo conto della facilità o difficoltà con cui i vari utenti presi in esame hanno indicato di accedere al Metaverso, la ricerca dell’Osservatorio del Metaverso, individua tre categorie di utenti che si approcciano a questo nuovo modo di interagire con il web.  

Entusiasti conoscitori. Sono il 31% del campione e sono quelli più entusiasti e preparati nei confronti di queste nuove tecnologie. Demograficamente prevalgono leggermente la Generazione X (43-57 anni) ed i Millennials (27-42 anni), probabilmente favoriti anche dal fatto di aver sperimentato il metaverso. Hanno titolo di studio medio-alto ed utilizzano criptovalute ed NFT in misura superiore alla media. 
 
Neofiti ottimisti. Sono il 29% del campione e sono quelli che si sentono più affini e meno impauriti nei confronti di metaverso e realtà immersiva, ma lo frequentano meno degli Entusiasti Conoscitori perché lo ritengono ancor troppo costoso per loro e non hanno occasioni di utilizzarlo in ambito professionale. E’ infatti il cluster in cui si trova la più alta concentrazione di persone della Generazione Z (16-26 anni). Si aspettano di usare il metaverso per attività che vanno oltre al gioco, come partecipare a riunioni, imparare cose nuove ed intensificare le proprie esperienze di intrattenimento. 

Scettici intimoriti. Sono il 40% del campione e sia la conoscenza che l’affinità emotiva nei confronti del metaverso sono inferiori alla media. Sono scettici nei confronti di queste nuove tecnologie, che associano esclusivamente ai videogiochi, e preoccupati che portino una confusione negativa tra la vita reale e quella virtuale. Demograficamente è un cluster sostanzialmente trasversale, dove i Baby Boomers (dai 58 anni in su) sono leggermente sovra rappresentati mentre è sotto rappresentata la Generazione Z. 

Ma nel primo metaverso elvetico, Swiss Virtual Expo, quanti abitanti ci sono? Visitalo per scoprirli tutti.  

 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE