Ated
ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
ated ICT Ticino
21.05.2021 - 07:350

Ticinsect premiata dal WWF

La startup elvetica riceve il riconoscimento fossil-free da WWF Svizzera

 

TicInsect è un start-up svizzera attiva nell’economia circolare e oggi riceverà il prezioso riconoscimento Fossil-Free da parte di WWF Svizzera, sezione Svizzera Italiana.  Si tratta di un’impresa emergente, che avevamo intervistato nello scorso anno nell’ambito della rubrica l’Opinionista di ated-ICT Ticino (disponibile a questo link). 

Il riconoscimento Fossil-Free certifica l’impegno di TicInsect nell’essere parte attiva di una economia che si basa su risorse rinnovabili, prendendo le distanze dall’uso dei combustibili fossili e contribuendo a raggiungere l’obiettivo delle emissioni zero entro il 2040, in modo da scongiurare una crisi climatica globale – commenta Elisa Filippi Founder e CEO di TicInsect. L’importanza dell’attività di TicInsect si comprende analizzando il contesto in cui l’umanità si sta muovendo: entro il 2050 la popolazione umana raggiungerà 10 miliardi di unità e la domanda di carne e pesce - fonti di proteine nobili - crescerà a dismisura. Attualmente l'acquacoltura si basa sullo sovrasfruttamento delle riserve ittiche mondiali mentre l’allevamento di bovini e avicoli sulla coltivazione della soia che spesso avviene disboscando zone di immensa ricchezza in termini di biodiversità di fauna e flora”. 

Ma se le prospettive per il futuro non sono rosee, quelle del presente non sono più incoraggianti. In Svizzera ogni anno vengono prodotte 2,8 milioni di tonnellate di food waste (ovvero, spreco alimentare), il 39% proveniente dalle economie domestiche e il 37% dall’industria alimentare. Uno spreco di generi alimentari che genera inutili emissioni di CO2, consumi di acqua e suolo e rifiuti organici da smaltire correttamente.  

 TicInsect nasce proprio come risposta a questo corto-circuito produttivo che Elisa Filippi decide di provare a risolvere: utilizzare le larve della Mosca Soldato Nera per smaltire i rifiuti organici e ottenere sottoprodotti dall’alto valore aggiunto come proteine nobili, fertilizzante per l’agricoltura e olio per biocarburanti.  Le prime vengono destinate per l’allevamento e il pet food - evitando di depredare mari e sovrasfruttare le terre arabili, il secondo per l’agricoltura e il terzo come carburante alternativo a quello fossile. L’intero processo richiede minime risorse in termini di acqua, suolo, emissioni di CO2 ed è cruciale per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda ONU del 2030 cui la Confederazione Elvetica ha aderito nel 2019. 

Un sistema costantemente in debito come il nostro, che sfrutta ogni anno più risorse di quante ne è in grado di rigenerare, ha bisogno di essere riformato per essere sostenibile, ovvero “far sì che esso soddisfi i bisogni dell'attuale generazione senza compromettere la capacità di quelle future di rispondere alle loro" come recita la definizione ufficiale di sviluppo sostenibile all’interno del rapporto Brundtland. 

TicInsect è, quindi, una startup che propone una soluzione ai problemi globali di oggi, basandosi su quello che la natura ha fatto per milioni di anni: nutrire gli animali con piccoli concentrati di energia e proteine nobili come gli insetti. 

Guardare indietro per guardare al futuro, ovviamente fossil-free!

 

 

 

 

 

 

 

Ated
Ingrandisci l'immagine

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-16 13:38:33 | 91.208.130.86