Ated
ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
ICT ATED
16 ore
Nuove tecnologie e professioni del futuro
Il 6 marzo 2021 porte aperte per presentare i suoi cinque percorsi di formazione.
ICT ATED TICINO
2 gior
Il caso TikTok cambia per sempre il mondo del web
Gli adolescenti, tramite i social e le app di gaming, subiscono l’influenza negativa di determinati messaggi.
ICT ATED TICINO
5 gior
Identità elettronica tra dubbi e opportunità
Serata informativa in vista della prossima votazione popolare in programma per il 7 di marzo.
ATED
1 sett
Il gaming sbanca l'online
Il gaming online sta crescendo come mercato e si calcola che in due anni saranno 3 miliardi i gamer nel mondo
ATED ICT-TICINO
1 sett
Bottega Veneta saluta i canali social
Una mossa a sorpresa per il marchio di lusso che abbandona gli account sui social network
ATED ICT TICINO
1 sett
Identità elettronica come funziona?
Votazione del 7 marzo: il 24 febbraio ci sarà una serata informativa, promossa da ated-ICT Ticino
ATED ICT TICINO
2 sett
A tutto visual eCommerce
L’ottimizzazione delle immagini per presentare i prodotti è fondamentale per vendere online
ATED ICT TICINO
2 sett
Nuovi social: arriva Clubhouse
La piattaforma giunge in Europa e scommette sulla voce, grazie a un servizio di chat audio.
ated ICT Ticino
2 sett
Un omaggio alle combattenti femministe su Wikipedia
Wikimedia CH presenta il programma dedicato ai «50 anni del diritto di voto delle donne in Svizzera»
SPONSOR ATED ICT-TICINO
3 sett
Da Snds a Organica: dall’intuizione all’evoluzione
La nostra storia inizia nel cuore di Lugano
ATED
3 sett
VR: soluzione al peso psicologico del Covid?
Il Progetto COVID Feel Good cerca partecipanti svizzeri per superare lo stress da Covid con la realtà virtuale
ATED
3 sett
Caffè e capsule a portata di click
Online si vende anche il caffè Made in Ticino, selezionato e tostato direttamente nel Malcantone
LUGANO
22.01.2021 - 08:210
Aggiornamento : 29.01.2021 - 17:52

Coderdojo Lugano ecco le nuove date

Riparte il programma gratuito di ated4kids per giovani dai 6 ai 15 anni per comprendere la tecnologia

LUGANO - «La programmazione è il nuovo alfabeto dell’innovazione – commenta Cristina Giotto, Direttore di ated-ICT Ticino. Per questa ragione, è fondamentale avviare i nostri ragazzi a padroneggiarla al meglio, unendo passione, divertimento e conoscenza. Un percorso gratuito quello del coderdojo Lugano, in cui protagonista è il coding (ovvero la scrittura di codice di programmazione dei software), ma strutturato per bimbi, ragazze e ragazzi delle scuole dell’obbligo dai 6 ai 15 anni. Si tratta di una serie di appuntamenti che dal 30 di gennaio consentiranno di sviluppare giochi per computer, programmare robot, sperimentare con dei kit di elettronica open source, attraverso una formula che in questa fase si struttura in formato digitale».

Il modello dei coderdojo è vincente e diffusissimo nel mondo, con 58,000 giovani che scatenano la loro creatività con la tecnologia e grazie all'aiuto di 12,000 volontari in 112 Paesi. Il format risponde a criteri stabiliti da una piattaforma internazionale e prevede che dei professionisti informatici dedichino un po’ del loro tempo libero per trasmettere con passione questa competenza alle giovani generazioni, perchè un conto è sapere usare l’elettronica di consumo, un altro è sapere cosa la fa funzionare.

Un modello, quello del coderdojo, molto flessibile, esteso, fruibile anche in remoto (come è successo durante il lockdown!), anche perché attraverso modalità ludiche accende la passione per la programmazione.

«Con il programma coderdojo Lugano che da quasi 10 con ated4kids promuoviamo, intendiamo rafforzare il livello di competenze digitali nelle nostre figlie e figli – conclude Cristina Giotto, Direttore di ated-ICT Ticino. Se il secolo scorso è stato quello dell’alfabetizzazione di massa, durante il quale una enorme fascia della popolazione ha imparato a leggere, scrivere e fare di conto, il nostro è il secolo dell’alfabetizzazione digitale. Dunque, la società, a partire dalla scuola ma non solo, ha l’interesse a stimolare i ragazzi a capire il digitale oltre la superficie, a non limitarsi a essere consumatori di digitale, né a utilizzare un sito web, una applicazione, un videogioco, bensì a progettarli e programmarli fin dalle loro fondamenta».

Se volete partecipare, basta compilare il formulario a questo link.

Gli incontri del 2021 partono il 30 di gennaio (ore 9.00-12.15), sono gratuiti e potranno essere in presenza o su piattaforme digitali, a seconda della situazione sanitaria che si verrà a creare. La locandina con le date e tutte le informazioni è disponibile qui.

CHI È ated – ICT Ticino - ated - ICT Ticino è un’associazione indipendente, fondata e attiva nel Canton Ticino dal 1971, aperta a tutte le persone, aziende e organizzazioni interessate alle tecnologie e alla trasformazione digitale. Dal suo esordio, ated - ICT Ticino organizza manifestazioni e promuove innumerevoli conferenze, giornate di studio, visite e viaggi tematici, workshop e corsi. ated - ICT Ticino collabora con le principali istituzioni pubbliche e private, enti e aziende di riferimento, nonché altre associazioni vicine al settore tecnologico e all’innovazione. Grazie alla costante crescita qualitativa dell’attività svolta sul territorio, ated – ICT Ticino si propone come l’associazione di riferimento nell’ambito economico, politico e istituzionale del cantone, in grado di favorire il dibattito tra aziende e professionisti e capace di coinvolgere le giovani generazioni, grazie ai percorsi promossi dal programma ated4kids e da tutte le sue altre iniziative.

Per ulteriori informazioni:
ated – ICT Ticino
Email: media@ated.ch
Phone: +41 79 253 79 52

Ated
Ingrandisci l'immagine

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-02-25 00:43:26 | 91.208.130.86