ated - ICT Ticino
ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
ATED ICT TICINO
2 gior
Global Game Jam 2021... tutta online!
La 48 ore di programmazione torna in Ticino dal 29 al 31 gennaio in un formato tutto digitale
ATED ICT TICINO
6 gior
Il digitale al servizio dello shopping
Aprire un negozio fisico pochi mesi prima del lockdown, ma resistere vendendo attraverso i social
ATED ICT TICINO
1 sett
Misurare l’inquinamento? Con AriaPulita4Kids puoi!
Costruisci la tua stazione meteo personale ed entra a far parte della rete globale di monitoraggio meteo con noi
ated ICT Ticino
1 sett
L’arte trova la sua via online
Il digitale apre anche al mercato dell’arte nuove prospettive per acquisti e collezionismo
ated ICT Ticino
2 sett
Quando l’arte incontra il fashion
La spinta innovativa e sostenibile di WAUART, il marchio che coniuga opere d’arte e tessuti di alta qualità
LUGANO
3 sett
Gioielli artigianali a portata di clic
Anche i gioielli trovano online vetrine digitali per catturare il nostro interesse ed essere acquistati  
CANTONE
4 sett
La Fondazione La Fonte sbarca online
Per un Natale solidale La Fonte apre un negozio su internet per proporre i propri prodotti anche in via digitale
SPONSOR ATED-ICT TICINO
1 mese
Identificare una Maxi Emergenza, in Realtà Virtuale
CANTONE
1 mese
Organizza un evento online o in presenza con ated-ICT Ticino
L’associazione è a disposizione per organizzare eventi online, in presenza e in formato misto.
LUGANO
1 mese
I Voxxed Days Ticino Workshops chiudono l’Autunno Digitale
Sono stati sette i momenti di formazione di alto livello, promossi da ated-ICT Ticino nel corso dell’Autunno Digitale
CANTONE
1 mese
Solidarietà e progetti sostengono la rinascita del Mulino di Maroggia
Una rinascita che passa anche attraverso ated, che promuove la “Solidarietà Digitale ated”
CANTONE
22.12.2020 - 07:150

Il beauty alla sfida digitale

Anche il settore dedicato alla salute e bellezza scopre le potenzialità del digitale

LUGANO - Questo 2020 che stiamo archiviando ha decretato il successo di nuovi rituali quotidiani delle famiglie, legati alla cura personale. Per esempio, si osserva la crescita dei prodotti multifunzionali come le capsule aromaterapeutiche, le bombe da bagno e i detergenti per il corpo che combinano fragranze in grado di alterare l’umore e texture sensoriali con l’igiene. Ma anche il 2021 si aprirà nel segno delle nuove tendenze, con le esperienze immersive e multisensoriali che entrano nella mente e nel corpo con un suono, un profumo e un colore che migliorano l’umore.

D’altra parte, sempre in ambito di cosmetica e beauty, vale la pena segnalare che sono stati completamente sdoganati nuovi approcci di comunicazione e vendita. Si parla di acquisti privati a porte chiuse, prenotazione online o tramite videocall con consegna a domicilio o ritiro in negozio, personal shopper virtuali e pagamenti con smartphone. In questo modo i negozi di cosmetica, profumerie e monomarca, si sono adeguati, provando a riequilibrare le perdite di ricavi derivate dal difficile periodo causato dalla pandemia.

In ragione di queste tendenze in atto ci sono anche centri estetici tradizionali, come Estetica Endless con sede a Giubiasco che, grazie alla sua titolare Paola, hanno cercato di utilizzare il digitale in modo creativo, così da mantenere il contatto con le proprie clienti anche in periodi in cui non era permesso recarsi al centro estetico. Un ulteriore esempio virtuoso di #storievisionarie che come ated-ICT Ticino ci fa piacere raccontare e valorizzare.

Paola, come è stato difficile a marzo dover chiudere il centro estetico e annullare gli appuntamenti presi con le tue clienti? Come hai mantenuto il contatto con loro attraverso il digitale?  
«È stato molto difficile ma non ci siamo perse d’animo. Le nostre clienti hanno capito la situazione e anzi ci hanno sostenuto esortandoci a tener duro per poter ricominciare.
Ci siamo sempre tenute in contatto tramite la nostra applicazione personale dove loro, normalmente, possono prendere appuntamenti, acquistare prodotti e trattamenti, essere sempre aggiornate sulle novità, e controllare il loro conto personale. Abbiamo allestito anche un numero di cellulare dove noi mandavamo ricette per tenersi in forma, beauty routine, ricette di cucina, trucchetti sui lavori di casa… o per semplicemente scambiarci un saluto, e loro stessa cosa. Alcune clienti sono con me da 25 anni ed è stato bello scoprire che proprio loro che hanno iniziato senza cellulare e senza social sono state le più attive in questo senso».

Quali sono i canali social su cui sei più attiva e come reagiscono le tue clienti a trovarti a loro disposizione sulle piattaforme online?
«Instagram e Facebook sono i social che noi utilizziamo e le nostre clienti apprezzano molto vedere i nostri lavori o le nostre novità. Anche il nostro sito è molto usato dove loro possono fare domande o richieste. Come detto prima anche la nostra applicazione è molto utilizzata».

La tendenza a creare tutorial o a utilizzare in modo massiccio il digitale come la valuti dal tuo punto di vista professionale? Ovvero, crea un senso di maggiore fidelizzazione e confidenza con le persone che frequentano il tuo centro estetico?  
«Ho lavorato come assistente di farmacia per diversi anni prima di conseguire il diploma di estetista e aprire uno studio estetico. Anche se sono passati 25 anni da allora sono convinta che la personalizzazione e il colloquio diretto di una vendita o semplicemente una consulenza è sempre la miglior e apprezzata soluzione. Come tutte le cose il troppo stroppia, e di tutorial ce ne sono veramente tanti, troppi. Questi social sono indubbiamente molto utili per farsi conoscere, ma sono convinta che la confidenza e la fidelizzazione della clientela si acquisiscono con relazioni dirette».


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-17 13:49:56 | 91.208.130.86