ated
ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
ATED
1 gior
Instagram Shopping: ecco cosa cambia
Grazie agli ultimi aggiornamenti, vendere su Instagram diventa molto più pratico e veloce
ATED ITC TICINO
6 gior
Autunno Digitale 2020 si accende con Visionary Day
Digital Transformation, formazione, scambio di conoscenze tra imprese, professionisti e appassionati del mondo digitale
ATED ICT TICINO
1 sett
Segway addio: esce di produzione dopo 19 anni
Doveva rivoluzionare la mobilità personale, ma è stato un flop.
MONDO
1 sett
Al via un fondo da due miliardi per l'energia pulita
Il fondo investirà in società che sviluppano prodotti e tecnologie per la protezione del pianeta
ATED
1 sett
Novità in casa WhatsApp
Il numero massimo di persone per chiamate vocali e videochiamate di WhatsApp raddoppia, passando da 4 a 8
ATED
2 sett
Come gestire al meglio il lavoro da remoto
In questo periodo di covid-19 abbiamo sperimentato il telelavoro con tutti i suoi pregi e le sue peculiarità
ARTICOLO SPONSOR
2 sett
Una piattaforma al servizio delle PMI svizzere
Si chiama Now Together e si propone come una vetrina online per presentate attività e annunci
ITALIA
2 sett
Alexa sale anche in auto
I clienti possono aggiungere tutte le potenzialità di Alexa alla propria auto
ICT ATED TICINO
3 sett
La tecnologia e le competenze da formare
ated-ICT Ticino invita le aziende del territorio a offrire opportunità di apprendistato
FOTO
ATED
3 sett
Anche Facebook per lo shopping online
Un aiuto per vendere sulla rete arriva anche dal colosso dei social
ATED
3 sett
Cybersecurity e COVID-19: le nuove minacce su rete
Sono in crescita in tutto il mondo gli attacchi informatici, ma ci sono alcune raccomandazioni per proteggersi
ATED
1 mese
I consumi corrono sulla rete
Valentina Pontiggia descrive i plus digitali per i commercianti
STATI UNITI
1 mese
Zoom fa boom per il Coronavirus
Tra febbraio e aprile l’applicazione per le videoconferenze ha aumentato i ricavi del 169% rispetto al 2019
ATED
10.06.2020 - 08:010
Aggiornamento : 08:27

Come essere sostenibili con la tecnologia

CBA assicura che i dispositivi a fine ciclo vengano riutilizzati invece che distrutti.

È sempre più chiaro che la sostenibilità svolge un ruolo importante in tutti i settori economici e produttivi. Ma il potenziale diventa particolarmente elevato nel settore tecnologico, dove ci sono realtà in grado di valorizzare e riutilizzare in modo responsabile quei dispositivi ormai datati e non più riutilizzabili. E qui interviene CBA, un’azienda con sede a Zurigo fondata nel 1987, che in qualità di broker indipendente affianca imprese e professionisti nell’ambito degli investimenti tecnologici, così da individuare le soluzioni tecnologiche migliori per sostituire e smaltire computer, tablet o altri hardware divenuti obsoleti.

Con ated-ICT Ticino si è instaurata una collaborazione molto proficua nelle settimane di lockdown, perché CBA ha risposto alla “chiamata” e gara di generosità tramite www.solidarietadigitaleated.ch, regalando decine di laptop nelle settimane in cui le richieste per l’associazione sono state davvero importanti. A beneficiare delle donazioni sono state molte realtà del territorio ticinese come: l’Ente Ospedaliero, le case per anziani e le case medicalizzate sparse in tutto il Cantone e la Task Force di sostegno psicologico del Cantone.

Abbiamo contattato Edy Amonini, Partner di CBA Computer Broker AG, per chiedergli quali sono le motivazioni che hanno spinto la sua realtà a collaborare con ated-ICT Ticino in un periodo così complesso.

Voi vi occupate di seguire i vostri clienti nella vendita e nell’acquisto di hardware usato sia in Svizzera che in Europa. Da cosa è nata l’idea di sostenere l’iniziativa solidale promossa da ated-ICT Ticino?

La CBA, oltre ad essere un partner tecnologico e ecologico nel settore dell’IT, quale supporto alle grandi, medie e piccole aziende, è molto sensibile alle necessità di coloro che in momenti critici, non hanno la possibilità di attingere in modo efficiente ed efficace nell’impiego dei sistemi informatici, e come nella realtà che ci ha coinvolti tutti, ha risposto presente all’iniziativa.

Si parla molto di sostenibilità in ambito tecnologico e anche di obsolescenza informatica. In che modo una realtà come la vostra può essere un partner di riferimento per imprese e professionisti?

Operiamo in particolar modo nel riacquisto del materiale Hardware che le aziende dismettono periodicamente e questo permette loro di ottimizzare i costi e pianificare al meglio gli investimenti ottenendo dei vantaggi economici sulla rivalutazione dell’usato.
La certificazione nel contesto della cancellazione dei dati è il fiore all’occhiello della CBA, e garantisce al cliente la più elevata segretezza gestionale dei contenuti nei dispositivi evitando la fuoriuscita delle informazioni importanti.

Questa operatività permette a partner deboli finanziariamente di potersi permette dispositivi professionali ad un prezzo inferiore alla normalità, in particolare nei paesi a basso potere di acquisto.

Durante i mesi scorsi, il remote working ha raggiunto picchi mai visti anche in Svizzera, come hanno reagito i vostri clienti a questa modalità di lavoro da casa? Quali sono state le richieste e le necessità di intervento che avete osservato come le più frequenti?

Abbiamo registrato un incremento della domanda di PC portatili usati, per il lavoro da casa, sia a noleggio che in acquisto.
Le aziende che erano pronte per il cambio dei dispositivi hanno frenato l’azione per poter equipaggiare il personale.

CHI È ated – ICT Ticino

ated - ICT Ticino è un’associazione indipendente, fondata e attiva nel Canton Ticino dal 1971, aperta a tutte le persone, aziende e organizzazioni interessate alle tecnologie e alla trasformazione digitale. Dal suo esordio, ated - ICT Ticino organizza manifestazioni e promuove innumerevoli conferenze, giornate di studio, visite e viaggi tematici, workshop e corsi. ated - ICT Ticino collabora con le principali istituzioni pubbliche e private, enti e aziende di riferimento, nonché altre associazioni vicine al settore tecnologico e all’innovazione. Grazie alla costante crescita qualitativa dell’attività svolta sul territorio, ated – ICT Ticino si propone come l’associazione di riferimento nell’ambito economico, politico ed istituzionale del cantone, in grado di favorire il dibattito tra aziende e professionisti e capace di coinvolgere le giovani generazioni, grazie ai percorsi promossi dal programma ated4kids a da tutte le sue altre iniziative.

 

ated
Ingrandisci l'immagine

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-10 03:09:26 | 91.208.130.89